Home
Evitato un delitto in Brasile grazie ad una webcam collegata in chat

16 Aprile 2003

Evitato un delitto in Brasile grazie ad una webcam collegata in chat

di

Devo ricredermi: le webcam servono per la sicurezza e le chat possono salvare la vita e la casa. Queste piccolo telecamere possono diventare oggetti utili e la chat permette di condividere i momenti di pericolo.

La storia. Due amici, come ce ne sono tanti, stanno parlando attraverso una chat. Uno è a Montevideo, in Uruguay, l’altro è a San Paolo del Brasile.

Quest’ultimo, come racconta la polizia, viene bloccato da due ladruncoli, due topi di appartamento, che si sono intrufolati nella casa.
I due ladruncoli, però, non si accorgono che tutta la scena viene vista dall’amico uruguayano sulla chat attraverso la webcam collegata al computer.

Da Montevideo, telefona immediatamente a uno zio che risiede a San Paolo che, a sua volta, avvisa la polizia.

Subito gli agenti accorrono sul posto e circondano la casa. Dopo tre ore di trattative i rapinatori vengono arrestati.

Fine della storia. Il commissario locale, ha ammesso che è la prima volta nella regione e, forse, in Brasile che un delitto viene evitato grazie a Internet. Forse, aggiungo io, è anche la prima volta al mondo.

Da oggi, le webcam e le chat entrano di diritto negli strumenti di prevenzione contro il crimine.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.