ULTIMI 4 POSTI

Corso | LANGUAGE DESIGN: PROGETTARE CON LE PAROLE | Milano 28 ottobre

Iscriviti ora
Home
Everest 2000, la scalata al tetto del mondo in diretta su Internet

29 Marzo 2000

Everest 2000, la scalata al tetto del mondo in diretta su Internet

di

Dal 23 marzo è partita la spedizione Everest 2000.
Una spedizione sulla montagna più alta del mondo non fa più notizia, se non fosse che, questa volta, sarà possibile seguirla giorno per giorno su Internet.

La proposta giunge dal sito Quokkasports, specializzato nella “copertura” di eventi sportivi proposti a tutti gli utenti Internet, in collaborazione con WebTv di Microsoft e Mountainzone.com.

Partita dal Nepal, la spedizione ha come obiettivo di raggiungere il “tetto del mondo” in aprile e di trasmettere il rendiconto del suo periplo giorno per giorno grazie agli ultimi ritrovati tecnologici per le comunicazioni.

Infatti, Kim Gattone e Dave Hahn (due alpinisti della spedizione) faranno la cronaca delle otto settimane di viaggio sul sito di Quokkasports. Otto settimane di sforzi che coroneranno – si spera – con il raggiungimento della vetta.
Nell’avventura sono accompagnati da molti alpinisti provetti, tra cui svetta la presenza di Robert Link.

All’interno dei sacchi trasportati dagli sherpa si trova ogni ben di dio in fatto di strumenti di comunicazione. Dai telefoni satellitari, ai computer portatili alle macchine fotografiche digitali.
Ora gli alpinisti sono a Katmandu, tappa indispensabile per l’acclimatazione all’altitudine e per acquistare tutto ciò che serve per la scalata vera e propria.

Nelle prossime settimane, gli alpinisti seguiranno la via Edmund Hillary, la via più diretta verso il “tetto del mondo”.
Sul sito di Mountainzone.com si può, oltre che leggere i dispacci provenienti dalla spedizione, sentirli attraverso Real Player o Windows Media Player.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.