FINO AL 30 SETTEMBRE TUTTI GLI EBOOK COSTANO LA METÀ

Scegli il tuo ebook e risparmia!
Home
eToys ultimo atto: chiusura il 6 aprile

08 Febbraio 2001

eToys ultimo atto: chiusura il 6 aprile

di

Chiuderà il 6 aprile il negozio digitale di giocattoli lanciato nel cyberspazio come business di sicuro successo e diventato, invece, l'oggetto della maggior parte delle notizie dedicate agli errori, ai fallimenti e ai tagli occupazionali delle dotcom.

Protagonista di un’infelice vicenda con il sito etoy.com per una battaglia sui domini, eToys non ha saputo in quella occasione interpretare la Rete con la chiave giusta sottovalutandone, forse, le esperienze più significative.

A dicembre il dimezzamento delle previsioni di vendita di Natale, negli stessi giorni il licenziamento di 700 su 1000 dipendenti, ad aprile la chiusura definitiva. Come molti e-tailers, eToys ha speso troppo in marketing e in infrastrutture eccessive.

“il grosso problema di eToys è la sua stagionalità. Hanno costruito un’infrastruttura che gli serve solo per tre, quattro settimane all’anno.” ha commentato Ken Cassar di Jupiter Research.

eToys ora venderà i suoi domini (anche www.Toys.com è suo) e dovrà svendere i molti prodotti rimasti. Più complicato sarà smaltire il centro di distribuzione di Blairs di 1,2 milioni di mq aperto nell’agosto 2000.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.