RISPARMIA IL 15% SU TUTTI I CORSI

Fino al 31 agosto con il codice sconto CORSARO

Scegli il tuo corso e iscriviti!
Home
Esternazioni da peer-to-peer

18 Settembre 2006

Esternazioni da peer-to-peer

di

Quel che si dice in Rete. I politici italiani e il loro rapporto con lo scambio di file. Zune viola Creative Commons? Podcast in fiera. Qualche raggio di sole sulla storia della tecnologia in italia

Musica, Maroni e Peer-To-Peer. Suzukimaruti commenta un pezzo del Corriere che raccoglie i pareri di diversi esponenti del governo sulla questione del Peer-To-Peer e del diritto d’autore. Sorpreso dalle esternazioni dell’ex-ministro Maroni, che si dichiara a favore della musica libera, Suzukimaruti osserva come il vecchio discorso dei prezzi troppo alti non fili più, e come il problema della pirateria sia più culturale che economico. Samuele Silva risponde che invece un calo dei prezzi aiuterebbe, e condivide le perplessità sulla scarsa preparazione tecnologica di molti politici italiani.

Microsoft viola Creative Commons. La funzione di condivisione wireless dell’imminente digital player di Microsoft soffre di un problema legale al quale nessuno aveva pensato. Lo racconta Fabio Giglietto. Nel frattempo un video pubblicato su Gizmodo mostra lo Zune in funzione.

Parole sui podcast. Lele Dainesi segnala l’imminente Podcast & Portable Media Expo, a Ontario, in California. E puntualizza la rosea situazione dei podcast negli States. E proprio dagli Stati Uniti Steve Rubel suggerisce un buon modo per registrare audio ovunque (in inglese).

Un po’ di luce. Beppe Caravita osseva la storia della tecnologia italiana e rileva tante brillanti intuizioni delle quali dovremmo andare fieri. Il problema è capitalizzare le buone idee.

La beneficenza in salsa Google. Vittorio Zambardino analizza il particolare modo di Google per fare beneficenza. Un sistema che si basa sull’interesse reciproco.

Gambe corte. Attraverso una sua esperienza tra History Channel e Wikipedia, Massimo Morelli racconta di come, grazie alla rete, le bugie abbiano sempre più le gambe corte.

Dove va l’advertising online. Voipblog parla del modo in cui il voice over IP potrà rivoluzionare la pubblicità online: attraverso sistemi di click-to-call. L’idea avrà successo?

Nuove mappe per FON. Marlenek segnala le nuove mappe che indicano la posizione degli utenti FON nel mondo. Grazie al sistema è possibile anche trasferire i punti di interesse sui sistemi GPS.

Tutto (o quasi) il web2.0. Giovy segnala la bella idea di Go2Web20.net, che si occupa di raccogliere tutte le applicazioni del nuovo web. Una certa incompletezza e qualche scelta di comunicazione non troppo felice, però, rendono un po’ meno appetibile quello che sulla carta sarebbe un progetto interessante.

I dazi uccidono l’e-commerce. Luca Sofri approfondisce il discorso sullo sdoganamento dei pacchi che arrivano dall’estero in Italia. Una giungla che rischia di infliggere un colpo durissimo al commercio elettronico.

L’arte del ripulire le tastiere (e di risparmiare). Alberto Mucignat segnala un tutorial che spiega come aprire il cellulare Nokia 6600 per ripulirne facilmente la tastiera, spesso afflitta da blocchi proprio a causa dello sporco.

L’arte della pulizia. Gparker ha scoperto un artista di strada che, armato di detergenti e pazienza, ha inventato un nuovo modo di fare graffiti.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.