Home
Ericsson e China Unicom ampliano la loro collaborazione

03 Maggio 2002

Ericsson e China Unicom ampliano la loro collaborazione

di

Ericsson ha annunciato che l’originale contratto stipulato con China Unicom, per la fornitura di equipaggiamenti CDMA e servizi, sarà esteso e comprenderà altre sette province dell’immenso paese asiatico.

Il valore di questa estensione dell’originale contratto viene stimato in 55 milioni di dollari (circa 62 milioni di euro). Oltre a fornire la propria soluzione completa per la rete CDMA, Ericsson è impegnata nella fase di prova della rete CDMA1X di China Unicom. La soluzione CDMA1X di Ericsson è basata sulla piattaforma 3G per la commutazione, l’accesso radio, l’IP, i servizi e le applicazioni.

Dovrebbe consentire all’operatore cinese una facile migrazione alle soluzioni CDMA 1xEV-DO (Evolution Data Only) e 1xEV-DV (Data and Voice) di Ericsson. I portavoce delle due aziende hanno espresso grande soddisfazione per l’estensione dell’originale contratto, il che conferma il profondo rapporto di collaborazione fra l’operatore China Unicom ed Ericsson, che si conferma come uno dei protagonisti del mercato cinese.

L'autore

  • Redazione Apogeonline
    Nella cura dei contenuti di questo sito si sono avvicendate negli anni tantissime persone: Redazione di Apogeonline è il nome collettivo di tutti noi.
    Non pensare che abbiamo scelto questa formula per non rendere merito o prendere le distanze da chi ha scritto qualcosa! Piuttosto in alcuni casi l'abbiamo utilizzata nella convinzione che non aggiungesse valore al testo sapere a chi appartenesse la penna – anzi la tastiera – di chi l'ha prodotto.

    Per contattarci usa il modulo di contatto che trovi qui.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.