Home
Entro quest’estate Napster sbarcherà in Europa

08 Marzo 2004

Entro quest’estate Napster sbarcherà in Europa

di

Sarà la Gran Bretagna a fare da base d'appoggio per l'entrata di Napster sul mercato europeo, che spera di sbaragliare la concorrenza dell'iTunes Music Store di Apple

Napster avrebbe confermato la sua intenzione di lanciare un servizio di distribuzione di musica online europeo per l’estate 2004. Il servizio sarebbe inizialmente lanciato in Gran Bretagna, prima di andare ad interessare altri paesi del vecchio continente. I dettagli dell’offerta non sono stati precisati ma non dovrebbero esserci grosse differenze rispetto alla versione americana: circa 500.000 titoli disponibili per acquisti online.

Anche Apple è in procinto di lanciare la sua versione europea dell’iTunes Music Store, ma il produttore di iPod non ha stabilito date, i negoziati sui diritti di utilizzo dei brani musicali risultano, infatti, più lunghi del previsto.

Napster che ha venduto solo 5 milioni di brani contro i 25 milioni di Apple, ha dunque ogni interesse ad arrivare per primo sul mercato europeo per tentare di recuperare il distacco.

Ma, in Europa, sono già diversi i servizi dedicati alla vendita di musica online.

On Demand Distribution (OD2), ad esempio, opera da molti anni, proponendo una piattaforma di distribuzione ai diversi partner.

Inoltre, secondo il sito GrandLink Music, le major tedesche starebbero per lanciare la loro piattaforma di distribuzione, Phonoline, che dovrebbe proporre 250.000 brani online, commercializzati ad un prezzo compreso tra 1,19 e 1,99 euro.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.