FINO AL 30 SETTEMBRE TUTTI GLI EBOOK COSTANO LA METÀ

Scegli il tuo ebook e risparmia!
Home
Enterprise 2.0, un forum a Milano

12 Maggio 2009

Enterprise 2.0, un forum a Milano

di

Un incontro internazionale per esaminare pratiche e casi di successo nella collaborazione aziendale mediata dagli strumenti del web 2.0

Si svolgerà a Milano, il 3 giugno 2009, presso l’Auditorium di Assolombarda (via Pantano 9), la seconda edizione dell’International Forum on Enterprise 2.0, centrata sull’applicazione di nuovi paradigmi collaborativi al miglioramento dell’organizzazione.  La segnaliamo con piacere, perché è parente stretta di un libro pubblicato da Apogeo nel 2008, Community Management, scritto da Rosario Sica e Emanuele Scotti, oggi partner della giovane società, OpenKnowledge, a cui si deve l’iniziativa del Forum.

«La prima edizione, nel 2008, è stata di carattere molto generale, di evangelizzazione», spiega Rosario Sica, «ma questa seconda sarà molto più specifica e verticale. Parleremo di risorse umane, ricerca e sviluppo, marketing e vendite, delle questioni specifiche legate alla piccola e media impresa». Scotti e Sica, come si può vedere anche dal loro libro, si sono interessati da tempo alle cosiddette “comunità di pratica”, ai temi delle relazioni informali e dell’apprendimento informale, al social networking all’interno delle organizzazioni come effettivo strumento di lavoro.

Enterprise 2.0 è espressione coniata da Andrew McAfee della Harvard Business School e, al di là del riferimento un po’ di moda al web 2.0, è indice di una nuova attenzione ai processi collaborativi e ai modi in cui si crea e si condivide conoscenza all’interno delle organizzazioni e nella rete più ampia di cui fanno parte tutti gli stakeholder, i clienti e i fornitori. Uno degli aspetti più interessanti dell’incontro del 3 giugno sarà vedere come, concretamente, alcune aziende abbiano declinato questa idea generale, con quali strumenti e quali risultati. i relatori internazionali, da Ross Mayfield di SocialText (Stati Uniti), a George Siemens dell’Università di Manitoba (Canada) a Lawrence Lock Lee di Optmice (Australia) daranno respiro e contesto globale ai casi di Adidas, Tim, Intesa SanPaolo, Lago, bticino, Gabetti e altri ancora.

La prima edizione del Forum, nel 2008, ha avuto un ottimo successo, con oltre 450 partecipanti di varie nazionalità: anche nel 2009 la partecipazione è gratuita, i temi sono significativi e il momento particolarmente adatto a un ripensamento del modo di lavorare.

L'autore

  • Virginio B. Sala
    Virginio B. Sala, laurea in filosofia, quarant'anni di esperienza nel mondo editoriale (dai periodici ai libri, dalla redazione alla direzione editoriale), insegna Editoria Multimediale nel corso di laurea specialistica Teorie della comunicazione presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell'Università degli Studi di Firenze. Ha scritto il suo primo manuale sui personal computer nel 1980. La sua passione è la musica che compone preferibilmente con il suo amato organo Hammond.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.