FINO AL 30 SETTEMBRE TUTTI GLI EBOOK COSTANO LA METÀ

Scegli il tuo ebook e risparmia!
Home
EMI, WebRadio con licenza

01 Febbraio 2001

EMI, WebRadio con licenza

di

Sempre più Internet nel futuro della EMI Recorded Music, proprio nel momento in cui molti altri mostri sacri dell’intrattenimento come Playboy e Disney, si ritirano dal Web.

EMI, infatti, sigla un accordo con Virtuebrodcasting, società specializzata nella diffusione video su Internet, per la diffusione webcast degli artisti della casa discografica in tutta Europa.

Non è il loro primo tentativo, visto che Virtuebrodcasting ed EMI hanno già prodotto il “broadcast” di numerosi artisti, del calibro di Paul McCartney e i Blur.

Il primo avvenimento video sulla Rete, grazie a questo accordo, sarà la diffusione online del concerto di Neil Finn a Londra il 4 febbraio prossimo.

Ma la cosa che fa davvero notizia è che le due società saranno le prime a possedere una licenza radio europea per il Web.
EMI, infatti, dovrebbe lanciare la sua radio Internet, proponendo programmi realizzati esclusivamente per la Rete e dedicati, naturalmente, alla promozione degli artisti appartenenti alla propria scuderia.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.