Home
eBay rilancerà i siti locali

27 Febbraio 2004

eBay rilancerà i siti locali

di

Lo specialista delle aste su Internet rilancerà i siti locali, quelli posizionati attorno ad alcune grandi città, così ha annunciato il suo Presidente Meg Whitman

Durante una conferenza, Meg Whitman ha ricordato che era stata entusiasmata dalla prospettiva di siti d’aste locali alla fine degli anni 90, iniziativa di eBay allora risultata un fallimento.

“Siamo sempre interessati. Il programma esiste. Possiamo rilanciarlo in ogni momento”, queste le parole della Whitman che, senza specificare altri dettagli, ha annunciato che eBay presto tenterà un’esperienza che riguarda proprio questi siti locali di aste online.

eBay, che propone 41.000 categorie di offerte nel mondo intero e registra 6.000 nuovi oggetti al secondo nei periodi di punta, centrerà i suoi investimenti per il 2004 sul suo sistema di pagamento PayPal, sulle operazioni in Cina e sulla sua infrastruttura.

eBay è uno dei principali inserzionisti pubblicitari su Google e altri motori di ricerca, compra link a pagamento e posizionamenti privilegiati legati a specifiche ricerche su Internet.

“Consideriamo Google, Yahoo e MSN come facilitatori della nostra attività – ha affermato Meg Whitman -. Pensiamo che la ricerca su online,e in particolare la ricerca a pagamento, siano ottimi alleati”.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.