⚠️ Black Weekend: - 40% su tutti gli EBOOK e i CORSI

Dal 27 al 30 novembre

Sfoglia il catalogo ebook
Home
eBay cambia la policy dei pagamenti PayPal

28 Febbraio 2008

eBay cambia la policy dei pagamenti PayPal

di

eBay potrà bloccare le transazioni PayPal a discrezione

eBay ha confermato l’intenzione di aggiornare la policy dei pagamenti PayPal. A breve, in alcune circostanze, potrà intervenire con il congelamento delle transazioni fino a un massimo di 21 giorni. I venditori si sono dichiarati di opinione contraria, soprattutto a causa dei conseguenti ritardi sui pagamenti.

Inoltre, c’è la questione dell’ipotetica speculazione sulle somme raccolte. Com’è risaputo, ogni transazione PayPal è automaticamente depositata in un conto corporate bancario che genera interessi. Questo è uno dei sistemi di introito dell’azienda, completamente legale e nel rispetto delle norma vigenti. Però è evidente, secondo molti osservatori, che 21 giorni di blocco forse sono un po’ troppi.

eBay di fatto deciderà a piacimento quando attivare i «congelamenti» delle transazioni. La dirigenza statunitense comunque ha ribadito che si tratta di una soluzione per proteggere i compratori dalle truffe. Un metodo insomma per ripagare immediatamente gli utenti nel caso in cui un venditore non effettui la spedizione o spedisca beni danneggiati.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.