ULTIMI 4 POSTI

Corso | LANGUAGE DESIGN: PROGETTARE CON LE PAROLE | Milano 28 ottobre

Iscriviti ora
Home
eBay Belgio sperimenta la carta d’identità elettronica

14 Marzo 2008

eBay Belgio sperimenta la carta d’identità elettronica

di

Il sito belga chiede agli utenti di identificarsi e registrarsi utilizzando la C.I. elettronica

eBay ha introdotto, in anteprima sul proprio sito belga, un nuovo metodo per registrarsi e identificarsi. Finora gli internauti, per registrarsi, dovevano compilare un form con i loro dati; d’ora in poi, dovranno farlo utilizzando la propria carta d’identità elettronica. eBay comincia in Belgio dove, al momento, quasi il 90% degli abitanti possiede la carta d’identità elettronica, chiamata anche eID.

Per identificarsi, l’utente dovrà inserire la carta d’identità in un lettore connesso al computer; una volta digitato il proprio PIN, i dati inseriti nel documento ufficiale verranno resi sicuri e inviati a Certipost, filiale della Posta belga specializzata nello scambio sicuro di dati personali. Questa società effettuerà un controllo in tempo reale, grazie ai certificati elettronici integrati al documento, sull’identità dell’utente e sulla validità della carta d’identità. Questa operazione dovrà essere effettuata una sola volta; perciò, per i successivi accessi al sito, sarà sufficiente inserire nome utente e password. La procedura di registrazione attraverso la carta d’identità elettronica dovrà essere effettuata tanto dai nuovi utenti quanto da quelli vecchi, che dovranno iscriversi nuovamente al sito.

Quello belga è il primo sito di eBay a integrare identificazione e verifica della carta d’identità elettronica. Questa operazione verrà presto introdotta anche sul sito spagnolo di eBay e la società sta verificando se sarà possibile introdurla a breve sugli altri suoi siti.

In un comunicato, il direttore generale di eBay Belgio, Peter Grypdonck, ha spiegato che «è proprio perché diamo importanza alla sicurezza e alla fiducia sulla nostra piattaforma che facciamo appello all’eID e a Certipost. L’utilizzo di questo metodo sulla nostra piattaforma costituisce un’evoluzione molto importante. Non farà che accrescere la fiducia tra i nostri utenti, il che non potrà che essere un beneficio per l’elevato numero di transazioni che si effettuano sul nostro sito».

La carta d’identità elettronica permette ai cittadini belgi non solo di realizzare transazioni sicure su eBay, ma anche di accedere a numerosi servizi amministrativi, inviare e-mail protette, rendere più sicuri gli accessi dei bambini alle chat, nonché di identificarsi sulla rete informatica della propria azienda.

L'autore

  • Annarita Gili
    Annarita Gili è avvocato civilista. Dal 1995 si dedica allo studio e all’attività professionale relativamente a tutti i settori del Diritto Civile, tra cui il Diritto dell’Informatica, di Internet e delle Nuove tecnologie.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.