RISPARMIA IL 15% SU TUTTI I CORSI

Fino al 31 agosto con il codice sconto CORSARO

Scegli il tuo corso e iscriviti!
Home
È lui il più debole

31 Marzo 2008

È lui il più debole

di

Quel che si dice in Rete. Il vulnerabile Macbook Air. Come nascerà il web semantico? La politica italiana evita la Rete. Robot che inciampano

Il più vulnerabile è Macbook Air. Durante una gara di hacking il computer più vulnerabile è risultato essere il nuovo portatile di casa Apple. Downloadblog spiega che il problema nasce da Safari e Paolo Attivissimo precisa che il sistema è stato violato solo dopo aver allentato le regole di ingaggio. Jeby ne approfitta per riflettere sulla sicurezza informatica.

L’evoluzione del Web. Matteo Brunati riflette su alcune dichiarazioni di Tim Berners-Lee, e spiega perché il web semantico non partirà da un’applicazione.

La politica che non usa il web. Antonio Sofi riflette sulle differenze tra la campagna elettorale USA e quella italiana, nella quale la Rete ha ancora un peso risibile.

Il robot a quattro zampe. Oz Blog analizza il video di un robot in studio al MIT, spiegando come la capacità di sbagliare sia la più importante innovazione di questa macchina.

Il problema del cybersquatting. Aumentano le registrazioni di nomi a dominio famosi a fini di lucro, e il fenomeno si estende anche ai social network. Elvira Berlingieri analizza gli aspetti legali dell’appropriazione di un nome.

Le Meraviglie dell’arte ASCII. I Googlisti propongono un piccolo viaggio nei tool in Rete per generare immagini in ASCII art.

Una webcam a effetti. Maxime parla di CamTwist, un programma per mac in grado di aggiungere una serie di effetti speciali a uno stream video.

Joi Ito: tutto sta nell’apertura. Leandro Agrò commenta il talk di Joi Ito a More Than Zero. Secondo Joi, non possiamo perdere le occasioni che arrivano dai sistemi aperti.

Meno tempo perso. Luca Conti suggerisce alcuni consigli pratici per non farsi sopraffare da e-mail e feed RSS.

EEE, atto secondo. Ziokendo commenta il rumor secondo cui Asus starebbe per lanciare una versione desktop del suo eeePC.

L’avatar arriva sul web. Giovanni Boccia Artieri racconta di Myrl, un social network per gli avatar dei mondi metaforici.

WordPress si veste di nuovo. Uno dei più amati motori per la gestione di blog arriva alla versione 2.5, e i cambiamenti sono moltissimi. Paolo Gatti racconta come si è trovato.

Come dovrebbe essere il customer care? Estrellita racconta la sua esperienza in libreria per spiegare il senso della frase “i mercati sono conversazioni”.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.