RISPARMIA IL 15% SU TUTTI I CORSI

Fino al 31 agosto con il codice sconto CORSARO

Scegli il tuo corso e iscriviti!
Home
E-commerce: pronto il modello per le comunicazioni e le autorizzazioni

09 Novembre 2001

E-commerce: pronto il modello per le comunicazioni e le autorizzazioni

di

La Conferenza Unificata ha individuato i contenuti del modello univoco per le comunicazioni relative all'esercizio del commercio elettronico. Il Ministero provvederà alla stesura delle istruzioni per la compilazione

Con deliberazione del 27 settembre 2001, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n° 248, del 24 ottobre 2001, la Conferenza Unificata Stato – Regioni – Città – Autonomie locali (competente in tutti i casi in cui la Conferenza Stato-Regioni e la Conferenza Stato-Città ed autonomie locali devono esprimersi su un medesimo oggetto) ha definito, ai sensi dell’art. 10, 5° comma, del d. lgs. 114/1998, i contenuti del modello univoco da utilizzare per le comunicazioni relative all’esercizio dell’attività di commercio elettronico.

Il d.lgs. 114/98, avente a oggetto la riforma della disciplina relativa al settore del commercio, stabilisce, infatti, che le regioni hanno l’obbligo di definire gli indirizzi generali per l’insediamento delle attività commerciali, assicurando, mediante i comuni e le camere di commercio, un sistema coordinato di monitoraggio riferito all’entità e all’efficienza della rete distributiva.

Per realizzare il monitoraggio, è necessario definire i contenuti della modulistica da utilizzare per le comunicazioni e le autorizzazioni relative all’esercizio dell’attività commerciale e, in particolare, dell’attività di commercio elettronico.

Il Ministero delle attività produttive provvederà, poi, alla stesura e alla diramazione delle istruzioni per la compilazione del modello univoco, al quale dovranno attenersi gli esercenti l’attività di commercio al dettaglio che presentano al comune, competente per territorio, le comunicazioni relative al commercio elettronico.

L'autore

  • Annarita Gili
    Annarita Gili è avvocato civilista. Dal 1995 si dedica allo studio e all’attività professionale relativamente a tutti i settori del Diritto Civile, tra cui il Diritto dell’Informatica, di Internet e delle Nuove tecnologie.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.