Risparmia 100€ con il codice BIGADATA100

Big Data Executive | Milano | sabato 30 novembre

Iscriviti al corso sui Big Data
Home
e-commerce francese sotto sorveglianza

26 Ottobre 2000

e-commerce francese sotto sorveglianza

di

In Francia aprirà il 27 ottobre a Morlaix il primo centro di sorveglianza del commercio elettronico e in particolare delle transazioni on line.

Il centro è un’unità decentrata della Direzione generale per la concorrenza, i consumi e la repressione delle frodi del governo francese.

Una decina di esperti si occuperanno di verificare la legalità delle vendite che avvengono on line e di gestire la corrispondenza inviata dai consumatori relativamente a questo nuovo settore dell’economia. Il centro si occuperà di raccogliere denunce, reclami, lamentele e segnalazioni.

Una iniziativa importante per il commercio elettronico francese, settore in rapida ascesa che tuttavia per il momento non supera lo 0,05% del totale delle vendite al dettaglio.

Per quanto riguarda le questioni legate alle vendite tradizionali, i reclami dei consumatori francesi possono essere indirizzati al sito http://www.finances.gouv.fr/DGCCRF/index-d.htm, mentre per il mondo del cybercommercio l’indirizzo utile è http://www.finances.gouv.fr/cybercommerce/, dove si possono trovare tutte le informazioni necessarie per muoversi con accortezza tra i negozi della Rete.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.