OFFERTA DEL GIORNO

Google AdWords in ebook a 4,99€ invece di 14,99€

Risparmia il 67%
Home
E-commerce anche per gli Indiani d’America

18 Ottobre 1999

E-commerce anche per gli Indiani d’America

di

Una volta le numerose tribù indiane attraversavano a piedi o a cavallo anche mezzo continente nord-americano per ritrovarsi a commerciare merci varie con le altre Nazioni Indiane. Oggi in molte circostanze ciò viene sostituito da Internet. È infatti grazie a quest’ultima che agglomerati quali la Confederazione degli Iroquois, composta da sei diverse tribù, effettua compravendite in stile business-to-business con altri clan.

Secondo una stima del presidente della United South and Eastern Tribes (USET), tra cui la più attiva online è la Oneida Indian Nation, sarebbero tra il 60 e il 70 per cento le tribù aderenti all’organizzazione che utilizzano l’e-commerce e le altre opzioni offerte dalla telematica. In occasione dei suoi trent’anni di vita, la stessa USET recentemente ha lanciato il Nation to Nation Trade Forum, agorà virtuale dove i 23 aderenti possono discutere dei vari problemi connessi al commercio online inter-tribale.

Oneida Indian Nation: http://www.oneida-nation.net/

L'autore

  • Bernardo Parrella
    Bernardo Parrella è un giornalista freelance, traduttore e attivista su temi legati a media e culture digitali. Collabora dagli Stati Uniti con varie testate, tra cui Wired e La Stampa online.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.