RISPARMIA IL 15% SU TUTTI I CORSI

Fino al 31 agosto con il codice sconto CORSARO

Scegli il tuo corso e iscriviti!
Home
Due blogger in Ape

28 Marzo 2007

Due blogger in Ape

di

Quel che si dice in Rete. In giro per l'Italia a spiegare i blog. Con un'Ape. Minacce a Kathy Sierra. Idee per la casa digitale. La validazione non basta

In Ape a spasso per l’Italia. Durante una videointervista a Nicola Mattina, Antonio Sofi e Alberto D’Ottavi hanno un’idea: un giro per l’Italia per diffondere la cultura di Rete nelle pubbliche amministrazioni di piccole città, e per promuovere la conversazione. Entrambi raccontano l’idea del viaggio, puntualizzando la gratuità dell’iniziativa e il suo carattere iperlocale. Giovanni Calia immagina il viaggio dei due ideatori.p>

Kathy Sierra e il cyberbullying. Kathy Sierra, bravissima analista e autrice di un blog piuttosto seguito anche qui da noi, racconta sul suo blog (in inglese) le minacce di morte a lei indirizzate da alcuni commentatori anonimi. Catepol spiega indignata quel che è successo, e si preoccupa per la misoginia e il razzismo di parte della rete. Anche Sid05 commenta, osservando come le donne blogger siano spesso oggetto di comportamenti misogini e machisti. Palmasco trova che la situazione in Italia sia più sottile, ma altrettanto preoccupante. Andrea Martines invita a non diluire il fatto in un mare di parole, ma a concentrarsi sui concetti davvero importanti.

La casa digitale. Ecco come si può allestire il proprio network digitale per musica e video. Tommaso Tessarolo mostra la sua idea basata su Apple, mentre Pietro Saccomani ha scelto l’accoppiata Linux e Xbox.

Perché la validazione non basta. Tom Stardust spiega perché per creare un sito davvero al passo coi tempi, la sola validazione del codice non sia sufficiente, ma servano anche altri accorgimenti.

Il problema del crowd hacking. Carola Frediani ragiona sui sistemi utilizzati per distorcere le scelte dell’intelligenza collettiva nei social network. Vanz porta l’esempio di Tagged, social network che forza la mano degli utenti per diffondere inviti attraverso le rubriche di posta elettronica.

Folena contro il canone. Telcoeye commenta le parole dell’onorevole Folena, che vuole eliminare il canone sulle linee ADSL naked. Non sarebbe meglio eliminarlo completamente?

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.