REGALA UN CORSO

È facile ed è un modo di dire: segui i tuoi sogni, credo in te!

Scopri come fare in 3 passi
Home
Dubai, oasi per le aziende di e-commerce

01 Novembre 2000

Dubai, oasi per le aziende di e-commerce

di

Il Dubai, piccolo ma ricco stato mediorientale, si affaccia agguerrito nella net economy e apre la prima “oasi” per le aziende di e-commerce.

L’idea è del vulcanico sceicco Mohammed, principe ereditario del Dubai e ministro della difesa degli Emirati arabi uniti.
Ha inaugurato il “Dubai Internet city” (DIC), una zona franca destinata ad attirare le società operanti nel commercio elettronico.

Al suo interno un ente, il Dubai Ideas Oasis (DIO), gestirà l’operazione.
“Il DIO sarà una comunità di imprenditori, di capitalisti d’impresa e di tutti i consulenti e fornitori di servizi che pensano di avere i requisiti per trasformare un’idea in un business riuscito”, ha dichiarato lo sceicco.

Quest’ultimo pensa entro un anno, di vedere nascere almeno 10 e-business con successo e un insieme di fondi di capitale d’impresa di almeno 100 milioni di dollari.

Tutto è pronto per accogliere le imprese obbligatoriamente detenute da capitale straniero, in una zona situata nel nord dell’emirato del Dubai: infrastrutture tecniche, supporti finanziari e giuridici, mano d’opera specializzata, ecc.

Un progetto per cui sono stati dedicati 200 milioni di dollari.

L’inaugurazione del DIC, coincide con il Gitex 2000, il più grande salone informatico del medio oriente.

Per saperne di più

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.