FINO AL 30 SETTEMBRE TUTTI GLI EBOOK COSTANO LA METÀ

Scegli il tuo ebook e risparmia!
Home
Dopo l’iPod, a ruba anche i suoi accessori

10 Gennaio 2005

Dopo l’iPod, a ruba anche i suoi accessori

di

Pare ormai scoppiata una nuova moda. Prima di Natale era corsa all'iPod. Adesso, tra quanti lo hanno ricevuto per le feste, è corsa agli accessori da acquistare

Gli esperti dell’industria sostengono che l’utente medio spenda circa il 20% in più, rispetto al prezzo dell’iPod, per dargli una veste migliore o renderlo più versatile, collegando delle casse o adattandolo a un impianto stereo in auto.

“L’iPod di Apple Computer trascende dall’essere un mero articolo tecnologico”, ha detto Jeremy Horowitz, direttore di iPodlounge.com, che si autodefinisce la maggiore fonte di informazioni sull’iPod e su hardware e software connessi.

Con gli iPod, che vengono venduti a prezzi compresi fra i 250 e i 600 dollari a seconda del modello, questo si traduce in un affare molto remunerativo per i produttori.

“Il mercato iPod è incentrato sulla qualità ed è meno sensibile al prezzo”, dice Brian Van Harlingen, senior technology manager alla Belkib, nota casa produttrice di accessori per il lettore musicale della Apple.

L’accessorio più richiesto sembra essere la custodia. Ce ne sono centinaia, se non migliaia – in pelle, plastica, vinile, tessuto, metallo e persino a maglia – con prezzi che oscillano dai 5 a oltre 200 dollari.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.