ULTIMI 3 POSTI

Corso LANGUAGE DESIGN: PROGETTARE CON LE PAROLE | Milano 28 ottobre

Iscriviti ora
Home
Didattica e info-tech in USA

14 Giugno 1999

Didattica e info-tech in USA

di

Per rispondere alla carenza di lavoratori nel settore info-tech, toccherebbe a college e università incrementare i corsi di training specifico. Questo il dato centrale ricavato da uno studio che ha interpellato da vicino 23 esperti universitari e manageriali del territorio statunitense.

Pare infatti certo che, sulla base delle evidenze concrete di chi segue il settore quotidianamente, la penuria di operatori specifici sia un trend in ascesa. Particolare richiesta sembra esserci per programmatori e designer in Java, specialisti in Internet e commercio elettronico, operatori di network, manager per progetti di software, e navigati docenti a livello di college.

Tra le 37 raccomandazioni finali avanzate dal rapporto agli istituti accademici troviamo l’offerta di maggior accesso ai dipartimenti di computer-science e una più forte integrazione tra il curriculum di materie quali computer-science, business e comunicazione. Inoltre, i programmi di laurea dovrebbero risultare più orientati sull’aspetto tecnologico, trasformando altresì i corsi informatici di base in altrettanti “certificate programs” che abbiano come target laureati in altre discipline, quali matematica, fisica, biologia e ingegneria.

L'autore

  • Bernardo Parrella
    Bernardo Parrella è un giornalista freelance, traduttore e attivista su temi legati a media e culture digitali. Collabora dagli Stati Uniti con varie testate, tra cui Wired e La Stampa online.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.