Risparmia 100€ con il codice BIGADATA100

Big Data Executive | Milano | sabato 30 novembre

Iscriviti
Home
Delta Air Lines investe nella tecnologia RFID

12 Gennaio 2004

Delta Air Lines investe nella tecnologia RFID

di

La compagnia aerea statunitense ha già completato una fase di test, fra il 23 ottobre e il 15 novembre, ottenendo risultati superiori rispetto al vecchio "codice a barre"

L’industria aeroportuale si appresta a investire nella Radio Frequency Identification, la tecnologia RFID, che sembra essere destinata ad avere enorme successo nei più svariati ambiti industriali.

“Si è trattato del primo vero test con tecnologia RFID per l’industria aeroportuale – ha affermato Pat Rary, manager Delta Air Lines presso lo scalo di Jacksonville (Florida) -, siamo riusciti a monitorare ogni fase di carico senza problemi. Grazie anche alla collaborazione con la Transportation Security Administration (TSA), abbiamo dimostrato che l’utilizzo di questa tecnologia non solo rispetta le esigenze di privacy, ma mantiene alti gli standard di sicurezza”.

Grazie alla riduzione dei costi e delle dimensioni, i piccoli chip adesivi permetteranno il controllo a distanza di ogni tipo di merce. Potranno così essere utilizzati nei più svariati settori industriali, dalla logistica alla grande distribuzione. Se attualmente per 100 milioni di chip le aziende arrivano a spendere circa 25 centesimi per unità, non è da escludere in futuro un deciso taglio dei listini: con l’aumento della produzione il risparmio è assicurato.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.