Home
Database noSQL e linguaggio SQL? Da questa parte

22 Agosto 2022

Database noSQL e linguaggio SQL? Da questa parte

di

Gestire e analizzare una base dati è una abilità delle più richieste. Impara a usare i database, relazionali o noSQL, e il linguaggio SQL.

FAQ sull’ABC dei database e della comunicazione con essi

  1. Che cos’è un database?
  2. A che cosa serve un linguaggio per l’interrogazione dei database?
  3. Che cos’è BSON?
  4. Quali sono i vantaggi di MongoDB?
  5. Che cosa posso fare con MySQL?

Che cos’è un database?

Un database (base di dati) è una struttura per la raccolta e la consultazione organizzata delle informazioni. Nei computer, dai più grandi server cloud al più piccolo smartwatch, operano numerosi database, a volte invisibili – come quelli usati dal sistema operativo – e a volte esposti all’utente finale, come i contatti oppure le foto che abbiamo scattato.

Le capacità più essenziali per il lavoro sui database sono saperli popolare di informazioni in modo coerente e interrogare in modo intelligente, per ricavare in mezzo a volumi di dati magari immensi proprio l’informazione che si stava cercando.

Torna all’inizio.

A che cosa serve un linguaggio per l’interrogazione dei database?

Serve a formulare domande (query) corrispondenti alle intenzioni di chi chiede, in modo adeguato alla struttura delle informazioni, in modo che le risposte ancora una volta siano quelle che ci si aspetta. Un linguaggio per interrogare i database fornisce la semantica e il lessico per costruire domande complesse e articolate quanto serve, in modo comprensibile a un umano e interpretabile da un computer.

Quando scriviamo in un campo di ricerca, come quello di Google o quello di una finestra del sistema operativo, in effetti il nostro sforzo viene convertito in una query che viene soddisfatta, nei casi citati, da un elenco di link oppure di file nel sistema. Queste query sono estremamente semplici, mentre i professionisti dei database hanno a che fare con query di complessità anche molto elevata.

Torna all’inizio.

Leggi anche: Alla base, i dati

Che cos’è BSON?

BSON è l’acronimo di Binary Javascript Object Notation. È una forma di codifica binaria di dati scritti nel più conosciuto formato JSON, JavaScript Object Notation. Codifica binaria significa chè è facilmente leggibile dal computer, mentre risulta incomprensibile a un essere umano. Il vantaggio principale di questo formato è in termini di maggiore efficienza e velocità da parte del computer.

Sia JSON che BSON appartengono alla famiglia dei formati di interscambio, che non sono propri di un database o un programma particolare ma possono essere riconosciuti e modificati da qualsiasi sistema che lo voglia fare.

Torna all’inizio.

Quali sono i vantaggi di MongoDB?

MongoDB offre diversi vantaggi rispetto ai tradizionali database relazionali:

  • È una piattaforma completa di trattamento dati, che va oltre il database classico per offrire una grande quantità di servizi accessori.
  • È estremamente flessibile nell’accettare strutture dati con vincoli minimi di coerenza e complessità.
  • Permette di accedere ai dati mediante praticamente qualsiasi linguaggio di programmazione.
  • È progettato per accettare facilmente cambiamenti anche sostanziali alle strutture dati.
  • Possiede strumenti molto potenti di interrogazione e analisi.
  • È facile da utilizzare in modo distribuito, dando a più utenze la possibilità di lavorare contemporaneante sugli stessi dati.
  • Si installa semplicemente, ha un costo competitivo ed è molto ben documentato.

Torna all’inizio.

Che cosa posso fare con MySQL?

Interrogare database con strumenti di partenza molto semplici ma con potenziale di crescita e di complessità raggiungibile illimitato.

A livello base, MySQL è visibile come un linguaggio con istruzioni specializzate per costruire query e applicare modifiche a un database.

A livello evoluto, tuttavia, lo troviamo al centro di complesse applicazioni per il web oppure per la gestione di sterminati database aziendali. La padronanza di MySQL aiuta lungo tutto l’arco di una carriera.

Torna all’inizio.

Immagine di apertura di benjamin lehman su Unsplash.

L'autore

  • Redazione Apogeonline
    Nella cura dei contenuti di questo sito si sono avvicendate negli anni tantissime persone: Redazione di Apogeonline è il nome collettivo di tutti noi.
    Non abbiamo scelto questa formula per prendere le distanze da chi ha scritto qualcosa, piuttosto la utilizziamo quando sapere a chi appartiene la penna, anzi la tastiera, di chi l'ha prodotto non aggiunge valore al testo.

    Per contattarci usa il modulo di contatto che trovi qui.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.

Corsi che potrebbero interessarti

Tutti i corsi
Database-SQL-e-NoSQL-cover Corso Online

Database SQL e NoSQL - Iniziare Bene

con Serena Sensini

L'uso dei database relazionali, del linguaggio SQL e dei database NoSQL è vitale per qualsiasi sito, azienda, società o impresa economica. Se le tabelle di Excel ti stanno strette e vuoi iniziare a lavorare con le basi di dati, questo corso di Serena Sensini fa per te.

299,00

Data di inizio:
20/10/2022