FINO AL 30 SETTEMBRE TUTTI GLI EBOOK COSTANO LA METÀ

Scegli il tuo ebook e risparmia!
Home
Daewoo venderà automobili su Internet

15 Febbraio 1999

Daewoo venderà automobili su Internet

di

La casa automobilistica coreana punta ad abbassare i costi attraverso la gestione diretta dei contatti con la clientela.

Ii costruttore coreano di automobili Daewoo, nuovo arrivato anche in Italia, conta di vendere i suoi veicoli direttamente su Internet a partire dalla metà del 1999.
Le vendite online hanno lo scopo di far scendere i prezzi eliminando i guadagni realizzati dai rivenditori. Sarà infatti la casa madre a gestire in modo diretto il contatto con la clientela. Per il momento l’esperimento partirà solo negli Stati Uniti.

Secondo Chris Denove, della J.D. Power, una società specializzata in analisi di mercato e di prodotto nel settore, si tratta di uno degli sviluppi più significativi dell’industria automobilistica da vent’anni a questa parte.

Non è solo il mercato dell’auto che sta cambiando sotto l’impulso di Internet, ma tutto il sistema della distribuzione. Quello che viene messo in discussione è il modello “push” di distribuzione, cioè quello che “spinge” le merci dal produttore verso il consumatore. Si fa largo – come ha recentemente osservato Jim Kelly, CEO di UPS, il corriere internazionale, un modello “pull”, nel quale il cliente “tira” a sé ciò che vuole acquistare.

“La capacità che avremo di rispondere a questo nuovo modello – ha detto Kelly – determinerà il successo delle aziende nei prossimi dieci anni e in molti casi sarà la discriminante per la loro sopravvivenza nel mercato”.

L'autore

  • Redazione Apogeonline
    Nella cura dei contenuti di questo sito si sono avvicendate negli anni tantissime persone: Redazione di Apogeonline è il nome collettivo di tutti noi.
    Non pensare che abbiamo scelto questa formula per non rendere merito o prendere le distanze da chi ha scritto qualcosa! Piuttosto in alcuni casi l'abbiamo utilizzata nella convinzione che non aggiungesse valore al testo sapere a chi appartenesse la penna – anzi la tastiera – di chi l'ha prodotto.

    Per contattarci usa il modulo di contatto che trovi qui.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.