RISPARMIA IL 15% SU TUTTI I CORSI

Fino al 31 agosto con il codice sconto CORSARO

Scegli il tuo corso e iscriviti!
Home
Da Zemeckis il centro per i registi di domani

06 Marzo 2001

Da Zemeckis il centro per i registi di domani

di

Il regista americano Robert Zemeckis ha donato 5 milioni di dollari, perché sia costruito un centro dedicato al cinema digitale nell’università della California del Sud, vicino a Los Angeles.

Il dipartimento cinema-televisione dell’università USC, infatti, aprirà in primavera un centro per le arti digitali.
Questo centro porterà il nome del suo generoso donatore, Robert Zemeckis, il regista di “Forrest Gump” e “Ritorno al Futuro”.

Il Robert Zemeckis Center for Digital Arts, che occuperà uno spazio di circa 3 mila metri quadri, sarà uno dei più grandi spazi mai costruiti per aiutare le attività cinematografiche degli studenti.

Questa struttura comprenderà 5 studios per la produzione digitale, studios per la stazione televisiva del campus, una sala di proiezione in 16 e 35 millimetri, sale di post-produzione digitale, un laboratorio di animazione in 3D e tutta una serie di equipaggiamenti per le nuove tecnologie video.

Per i progetti degli studenti universitari californiani saranno disponibili 110 videocamere digitali Sony.

Zemeckis, dunque, darà i soldi, mentre Steven Spielberg finanzia la costruzione di uno studio digitale adiacente che si chiamerà Kubrick e George Lucas farà costruire uno stabilimento che porterà il nome del regista giapponese Kurosawa.

Per la realizzazione del centro universitario hanno contribuito finanziariamente e materialmente anche quattro grandi studios di Hollywood.

Per Robert Zemeckis, venuto a vedere l’avanzamento dei lavori, questo centro “è il posto dove lavoreranno gli studenti che otterranno il diploma”.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.