Home
Da Toshiba il primo notebook da 17 pollici

08 Luglio 2003

Da Toshiba il primo notebook da 17 pollici

di

Le dimensioni maggiori del monitor dovrebbero avvantaggiare soprattutto l'utenza business

Toshiba ha presentato negli scorsi giorni il nuovo notebook Pc Satellite P25. La caratteristica di maggior risalto di questo computer portatile è quella di essere il primo notebook della casa giapponese ad avere un display da 17 pollici widescreen. Nelle intenzioni della società nipponica, il Satellite P25 dovrebbe essere in concorrenza non con gli altri laptop, ma direttamente con i Pc desktop, grazie alle sue caratteristiche.

Oltre al display sensibilmente più grande rispetto ai soliti portatili, il prodotto è dotato di processore Pentium IV da 2.8 Ghz con tecnologia hyperthreading, 512 Mb di memoria Ram e 60 Gb di hard disk. Sono poi presenti nel P25 la scheda grafica Nvidia GeForce FX G5200, una scheda wireless 802.11b ed un masterizzatore DVD. Il display da 17 pollici permette una risoluzione massima di 1440 X 900 pixel.

Il maggiore inconveniente del monitor sovradimensionato è quello di inficiare le caratteristiche di portabilità, rendendo ogni spostamento piuttosto scomodo. Le misure parlano di 41 X 29 X 4.5 cm circa, con un peso complessivo di quasi 4 chilogrammi e mezzo. Toshiba ha annunciato che le prossime versioni del Satellite P25 potrebbero incorporare la versione Media Center Editing di Windows XP. Il prezzo di lancio del P25 è di 2099 dollari.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.