Risparmia il 20% su tutti i corsi

Iscriviti con il codice sconto 1POSTOALSOLE, ma attenzione: può essere usato solo 50 volte

Approfittane subito
Home
Crisis Management: che cos’è, come funziona

20 Luglio 2022

Crisis Management: che cos’è, come funziona

di

A volte basta un post fuori luogo per innescare la necessità del crisis management. Come affrontare rischi e pericoli come fake news, hater o imprevisti?

Che cosa significa Crisis Management

Gestire le crisi di comunicazione – fare Crisis Management – è qualcosa di simile ad affrontare un incendio, dal punto di vista di un brand. Nonostante tutte le precauzioni, da una qualunque impercettibile scintilla può divampare un rogo di commenti negativi, critici e ostili che si autoalimentano sul web e sui social media e rischiano di incenerire non solo l’immagine di un’azienda, ma anche il suo business.

Il Crisis Management, quindi, è la strategia che porta a comprendere la gravità della situazione allo scopo innanzitutto di prevenirla, e – nella peggiore delle ipotesi – di circoscriverla, depotenziarla e infine azzerarla. Per poi risanare le vulnerabilità che l’hanno provocata e promuovere attività che consentano di superarla minimizzando i danni che ne sono derivati.

I più comuni e diffusi fattori scatenanti di una crisi e i livelli di rischio che ne derivano

I fattori che quotidianamente minacciano la reputazione digitale di un brand sono molteplici. Alcuni riconducono a cause naturali o accidentali (le calamità, gli eventi avversi, gli incidenti e i sinistri), altri ad azioni intenzionali degli utenti (i clienti o i dipendenti insoddisfatti, gli hater, le fake news) e altri ancora a vizi congeniti dell’azienda (gli errori di comunicazione, gli scandali e gli scoop, i difetti di produzione eccetera).

Quelli dal livello di rischio più elevato sono gli incidenti, gli scandali, gli hater e le fake news, poiché tendono a generare nel pubblico della Rete un interesse e un coinvolgimento molto maggiore.

Leggi anche: La reputazione online si misura in Customer Care

Le modalità più (e meno) virtuose per affrontare e risolvere una crisi, ma soprattutto per prevenirla

In entrambi i casi, il modo più virtuoso per prevenire o affrontare e risolvere una crisi è conoscere il più approfonditamente possibile lo scenario (non solo digitale, ma anche aziendale) in cui ci si muove, in particolare per ciò che concerne il conversato negativo sul brand degli utenti e dei dipendenti.

Dopodiché, sulla base di questo, occorre pianificare le azioni più opportune – che cambiano da situazione a situazione, e non sono generalizzabili – che consentano all’azienda di veicolare la propria posizione ufficiale con la massima trasparenza e apertura, sia nel riconoscere un errore (se c’è stato) sia nel favorire proattivamente la diffusione di una relazione più sana e costruttiva con il pubblico.

Come trasformare i rischi in opportunità di comunicazione

Anzitutto adottando da subito un modello di dialogo con gli utenti, i clienti e i dipendenti volto a costruire fiducia e fedeltà, che – se non coltivati continuativamente – sono i primi due elementi che tendono a sgretolarsi per effetto di una crisi.

In seconda battuta, impegnandosi in quella che viene definita contronarrazione, ovvero la comunicazione di esempi positivi che rafforzano i valori del brand e, al tempo stesso, creano cultura e agiscono per il bene di tutta la popolazione online.

Qual è l’obiettivo del Crisis Management

Gli obiettivi di una strategia di Crisis Management possono variare sensibilmente in funzione delle circostanze, delle configurazioni di scenario e delle dinamiche attraverso cui una crisi si sviluppa.

Abitualmente, il primo obiettivo è sempre riabilitare i valori, l’immagine e la reputazione del brand (non solo agli occhi di utenti e clienti, ma di tutti gli stakeholder). Dopodiché, un altro potrebbe essere quello di tamponare ogni eventuale emorragia di business dovuta alle minacce di boicottaggio, oppure di preservare il clima e/o la produttività aziendale da malumori collettive e incrementi del turnover. Senza contare, chiaramente, il posizionamento di mercato e i possibili attacchi che, in condizioni di crisi, arrivano anche dai diretti competitor.

Immagine di apertura di CDC su Unsplash.

L'autore

  • Redazione Apogeonline
    Nella cura dei contenuti di questo sito si sono avvicendate negli anni tantissime persone: Redazione di Apogeonline è il nome collettivo di tutti noi.
    Non abbiamo scelto questa formula per prendere le distanze da chi ha scritto qualcosa! Piuttosto la utilizziamo quando pensiamo che non aggiunga valore al testo sapere a chi appartiene la penna – anzi la tastiera – di chi l'ha prodotto.

    Per contattarci usa il modulo di contatto che trovi qui.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.

Corsi che potrebbero interessarti

Tutti i corsi
Comunicare un lancio online – Copertina Corso Online

Comunicare un lancio online - Che Funziona

con Alice Avallone

Hai tra le mani un progetto ma non sai da dove iniziare per creare un lancio di successo?  Con Alice Avallone imparerai a capire e sfruttare gli small data per creare un lancio che ti permetterà di comunicare il tuo progetto con attenzione e sensibilità.

99,00

Data di inizio:
25/10/2022

Digital Customer Care – Che Funziona Corso Online

Digital Customer Care - Che Funziona

con Antonio Incorvaia

Gestire i messaggi, le critiche e le richieste dei clienti in modo professionale è più semplice se c'è un modello di intervento chiaro e funzionale al tuo fianco. Con Antonio Incorvaia imparerai ad evitare gli epic fail creando il tuo flusso di Digital Customer Care.

99,00

Data di inizio:
27/9/2022


Libri che potrebbero interessarti

Tutti i libri

Catturare l'attenzione

Emergere e farsi notare in 3 secondi

16,06

16,90€ -5%

di Brendan Kane


Articoli che potrebbero interessarti

Tutti gli articoli