Risparmia 100€ con il codice BIGADATA100

Big Data Executive | Milano | sabato 30 novembre

Iscriviti al corso sui Big Data
Home
Creative rilancia sul mercato dei lettori mp3: arriva il Jukebox 3

24 Aprile 2002

Creative rilancia sul mercato dei lettori mp3: arriva il Jukebox 3

di

Il nuovo player coniuga prestazioni da primato e dimensioni ultra-ridotte

Il Jukebox Player di Creative, nelle sue due incarnazioni iniziali, ha letteralmente conquistato il mercato dei lettori mp3. L’elemento che ha contribuito più di tutti al successo del device di Creative è senza dubbio la sua estrema capacità, 6 Gigabyte per la prima versione e 20 Gigabyte per la seconda, in grado di garantire centinaia di ore di musica mp3.

Gli unici limiti del vecchio Creative Jukebox Player sono dovuti alle sue dimensioni: in effetti molti hanno trovato arduo definire “portatile” un gadget dalle dimensioni superiori a quelle di un lettore cd portatile e dal peso notevole. Il mercato dei lettori di musica digitale, infatti, richiede un connubio tecnologico difficile: memoria e portabilità.
Il secondo difetto delle prime due versioni del Creative Jukebox risiede nella sua interfaccia di connessione al PC: una semplice porta USB 1.1 in grado di trasformare il processo di trasferimento dati in una lunghissima sessione di attesa.

Alla Creative devono aver imparato dai propri errori: l’imminente versione 3 del più celebre mp3 player al mondo, infatti, risulta estremamente compatta e dotata di una connettività estremamente rapida, pur disponendo dei medesimi 20 Gigabyte di capacità della vecchia versione. Le dimensioni sono estremamente ridotte: 12×13 centimetri, per uno spessore di 3,5 centimetri. Anche il display è stato generosamente allargato e ora dispone di una doppia illuminazione per i cristalli liquidi: blu e verde.

I contenuti tecnologici del lettore sono davvero ricchi: finalmente il Jukebox supporta sia file mp3 che wav e wma a cui è garantita una riproduzione costante e priva di shock, grazie ai 16 Megabyte di RAM di cui dispone il sistema. L’elemento più importante, tuttavia, è senza dubbio la porta Firewire, che permette connessioni ultra-rapide tra computer e lettore. In pochi minuti, così, è possibile colmare gli oltre 20 Gigabyte di capacità dell’hard disk interno. Per chi non è ancora dotato della velocissima interfaccia, è disponibile anche una connessione USB 1.1.

L’uso del lettore si è dimostrato estremamente facile ed intuitivo. La durata delle batterie è stata ottimizzata e ora le unità a ioni di litio garantiscono 11 ore di riproduzione continua. La qualità audio è, come sempre, di alta qualità. Oltre alle funzioni EAX, che garantiscono notevoli manipolazioni del suono, è ora disponibile un efficace compressore audio che normalizza e bilancia automaticamente il volume degli mp3, facendo evitare agli utenti noiosi interventi sui controlli.

Il Creative Jukebox 3 sarà commercializzato entro la fine di giugno e avrà un prezzo di 399 dollari. Quest’ultimo risulta essere molto competitivo, soprattutto se confrontato con il suo più prestigioso concorrente, Apple I-pod. Questo, infatti, è venduto a 399 dollari nella versione con capacità di 5 Gigabyte e a 499 dollari nella versione a 10 Gigabyte.

L'autore

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.