REGALA UN CORSO

È facile ed è un modo di dire: segui i tuoi sogni, credo in te!

Scopri come fare in 3 passi
Home
Corona, il nuovo lettore multimediale di Microsoft

18 Dicembre 2001

Corona, il nuovo lettore multimediale di Microsoft

di

Si chiama Corona, ma non ha nulla a che fare con la famosa birra messicana, poco alcolica e che si beve con sale e limone.
È il nome che Microsoft ha scelto per l’erede che dovrà mandare in pensione Windows Media Player.

Per l’occasione, Microsoft ha scelto il salone Internet World di New York per dare notizia del lieto evento.

Buttiamoci subito sulle novità di questo prodotto che consente di leggere i file multimediali.

Corona aumenta la qualità della diffusione video e permette di vedere immagini in alta definizione su uno schermo di 720 X1280 e 24 immagini al secondo.
Corona, poi, annulla il tempo iniziale di connessione (il famigerato buffering che gli utenti appassionati sicuramente hanno imparato ad odiare, soprattutto se equipaggiati con modem lenti), cosa che dovrebbe permettere di passare senza tempi morti da un canale all’altro.

Microsoft, poi, ha annunciato che ben cinque aziende assisteranno Windows Media.
Logic, ESS Technology, LSI Logic, ST Microelectronics e Zoran, cinque fabbricanti di microprocessori, hanno dichiarato che supporteranno Windows Media nella prossima versione dei loro processori per lettori DVD.

Queste cinque aziende detengono il 90 % del mercato, cosa che significa che Microsoft è meglio piazzato dei suoi concorrenti RealNetworks e Quicktime di Apple, per imporre il proprio standard di diffusione video agli studios hollywoodiani.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.