Home
Consumatori danesi contro Apple

14 Maggio 2007

Consumatori danesi contro Apple

di

L'associazione dei consumatori danese ha accusato Apple di non voler riconoscere un difetto sugli iBook G4

L’organizzazione danese che cura gli interessi dei consumatori, Consumer Complaints Board, ha annunciato di disporre di numerose prove che confermerebbero la presenza di un difetto hardware nella linea notebook Apple iBook G4. Apple sostiene, invece, che si tratta di problematiche che rientrano nella normale casistica.

Eppure nell’ultimo anno numerosi clienti hanno riscontrato sintomi di “malfunzionamento” analoghi: schermo nero e un rumore di ventola esagerato in fase di boot, che progressivamente hanno portato alla rottura dei portatili.

La National Consumer Agency danese, recentemente, ha spedito un iMac G4 sospetto presso un laboratorio di elettronica indipendente per un responso imparziale. Secondo i tecnici il problema sarebbe da imputare a una saldatura difettosa che riguarda la GPU integrata. “È un po’ come se una persona morisse lentamente ogni volta che prende un respiro, perché le sue cellule si rompono”, ha sottolineato Frederik Navne, avvocato del CCB. “Allo stesso modo il computer muore ogni volta che lo accendi o spegni”.

Apple International adesso ha deciso di valutare la portata del caso con maggiore attenzione.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.