Home
Con NOMAD la stampante diventa wireless

23 Ottobre 2002

Con NOMAD la stampante diventa wireless

di

Il prodotto sfrutta una connessione personalizzabile ed è in grado di operare sia con palmari, che con pc ordinari.

Più che dal grande numero e dalla grande varietà di palmari di ogni genere in vendita, il successo del wireless computing è confermato dalla grandissima quantità di periferiche wireless in commercio. Negli ultimi mesi il mercato è stato invaso da decine di fotocamere digitali, navigatori satellitari, lettori di codici a barre, ecc.

Mobile Command Systems ha presentato NOMAD, la prima stampante wireless concepita espressamente per un uso costante e all’aperto. Si tratta di un’unità dal look estremamente solido, in grado di sopportare frequenti spostamenti ed un uso in luoghi non informaticamente ortodossi.

La stampante è in grado di stampare su rulli di carta da 4 pollici e ¼, utilizzando un sicuro processo a trasferimento termico e garantendo una qualità di stampa superiore ai 200 dpi, in bianco e nero. Le sue dimensioni sono estremamente ridotte, tanto che è possibile stampare tenendo agevolmente NOMAD nel palmo di una mano.

Il pregio di NOMAD è proprio la sua natura nomade, adattabile. La stampante, infatti, è in grado utilizzare diverse interfacce di connessione ed è dotata di un’architettura modulare basata su driver locali su memoria flash, aggiornabili tramite Web.
Tra le connessioni opzionali sono presenti una porta Bluetooth, una porta WiFi, e un lettore di schede magnetiche, badge e smart-card.

La stampante è alimentata tramite un cavo ordinario con trasformatore, ma è possibile acquistare un kit di alimentazione mobile, in grado di fornire autonomia utilizzando l’accendisigari delle automobili. È in vendita anche un supporto in grado di fissare la stampante a qualsiasi cruscotto di automobile, per stampe in movimento.

NOMAD è commercializzata con una borsa da trasporto piuttosto pratica, ed è utilizzabile sia con pc desktop e notebook, che con Palm e Pocket PC 2002.
La nuova stampante, realizzata espressamente per chi deve viaggiare, stampando piccoli file, documenti on the fly, oppure codici a barre (per cui esiste un efficace driver specifico) sarà in vendita a partire dai primi mesi del 2003. Non è ancora stato annunciato un prezzo finale di vendita.

L'autore

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.