Home
Cina: stop al VoIP

24 Marzo 2006

Cina: stop al VoIP

di

Le nuove licenze per gli operatori che offrono servizi per effettuare telefonate su Internet saranno bloccare fino al 2008

Ormai è certo, la Cina bloccherà l´erogazione del servizio di VoIP per due anni. Non concederà, infatti, agli operatori che offrono servizi simili a SkypeOut, le nuove licenze.

Nel 2007, però, il Ministero delle Telecomunicazioni cinese avvierà la preparazione della prima asta per l´assegnazione di nuove licenze, prevista per il 2008.

Questo è quanto affermato da Wang Leilei, amministratore delegato del portale cinese con sede ad Hong Kong Tom Online, il quale ha recentemente stretto una partnership con Skype per lanciare, per l´appunto, un servizio VoIP per effettuare telefonate su Internet.

Più che il governo, sono soprattutto gi operatori di rete fissa a “storcere il naso” di fronte ad un possibile implemento di tale servizio, per una ragione molto semplice: con l´avvento del VoIp, che avrebbe senza dubbio una diffusione molto ampia, temono di perdere i propri profitti.

Infatti, il Ministero dell´Informazione ha permesso alle due società China Telecom e China Netcom di avviare le sperimentazioni, ma queste hanno rifiutato la proposta. Anzi, China Telecom, colosso statale che controlla il mercato della telefonia fissa e mobile, ha più volte promosso la pubblicazione di articoli minacciosi nei confronti degli utenti di Skype e servizi similari.

Dunque, il vero motivo del blocco da parte del governo è proteggere gli interessi statali nel settore delle telecomunicazioni, quindi salvaguardare gli operatori cinesi di rete fissa che si sentono, giustamente o meno, minacciati dagli operatori presenti in Rete, come Skype.

E pensare che alcune società di ricerca, tra cui Juniper Research, hanno calcolato che, con il servizio di Voice over IP, nel 2010 i profitti in Cina raggiungerebbero 10 miliardi di dollari contro i 600 milioni della rete fissa. Dunque, gli operatori di rete fissa, oggi scettici e riluttanti nei confronti del VoIP, dovranno, a quanto pare, ricredersi.

Attualmente Skype offre a ben 9 milioni di utenti cinesi un servizio gratuito di telefonia computer-to-computer. Le chiamate, però, possono durare al massimo 5 minuti.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.

Corsi che potrebbero interessarti

Tutti i corsi
corso-data-governance Simone Aliprandi Corso In aula

Data governance: diritti, licenze e privacy

I dati sono ovunque intono a noi ma per poterli utilizzare in sicurezza bisogna confrontarsi con temi complessi che riguardano licenze, proprietà intellettuale e privacy. Se non ti senti sicuro o hai paure di prendere la decisione sbagliata, il corso di Simone Aliprandi fa per te.

249,00

Milano - 31/1/2020

con Simone Aliprandi


Libri che potrebbero interessarti

Tutti i libri

Guadagnare con Airbnb

Manuale per affitti temporanei - nuova edizione aggiornata

22,70

33,89€ -33%

16,92

19,90€ -15%

13,99

di Francesca Pilla

Customer Experience Design

Imparare a mettere i clienti al centro con il design thinking

28,30

41,89€ -32%

21,17

24,90€ -15%

16,99

di Joe Heapy, Oliver King, James Samperi

Retail omnichannel

Vendere con successo in un mondo digitale e multicanale

28,30

41,89€ -32%

21,17

24,90€ -15%

16,99

di Tim Mason, Miya Knights, Gianluca Diegoli


Articoli che potrebbero interessarti

Tutti gli articoli