REGALA UN CORSO

È facile ed è un modo di dire: segui i tuoi sogni, credo in te!

Scopri come fare in 3 passi
Home
Chi è Kim Polese?

15 Ottobre 1999

Chi è Kim Polese?

di

Forse il nome non vi dirà niente, ma negli USA è considerata una delle personalità più influenti nel campo delle nuove tecnologie. E anche una delle più discusse.

Il connubio tra l’alta tecnologia, il “nuovo che avanza” e il “sesso debole” costituisce certamente un motivo di ammirazione verso il mondo femminile, che trova nelle nuove tecnologie uno strumento di emancipazione potentissimo. Ormai sono molte le opportunità in Rete per le donne: comunità on-line, siti su argomenti vari e forum di discussione.

Un recente sondaggio ha dimostrato che attualmente il numero di donne che esegue acquisti online cresce sempre di più, e sicuramente supererà il numero dei colleghi maschi. Contemporaneamente, il mondo femminile sta occupando un ruolo dirigenziale sempre più vasto.

La donna simbolo di questa nuova tendenza è sicuramente Kim Polese. Poco nota in Italia, negli anni passati ha contribuito notevolmente al successo commerciale di Java. Nata nel novembre del 1961 a Berkeley, si è laureata in biofisica a pieni voti mostrando fin da giovane le sue ottime capacità imprenditoriali. La sua avventura informatica comincia nel ’95 alla Sun Microsystems, che le affida l’elaborazione di una strategia di marketing per Java. Nel 1996 assieme ad altri tre colleghi fonda una società di software per Internet tutta sua, la Marimba Inc.

“Se vuoi arrivare in cima fallo con le tue gambe”, ama ripetere Kim Polese. Se vuoi esprimere al massimo tutte le tue potenzialità lo devi fare con un’azienda interamente tua. Tuttavia non è tutto oro quello che luccica. Attualmente Marimba Inc. si trova in serie difficoltà anche a causa delle sue scelte avendo scommesso tutto sulle famose “Push technologies”, che poi si sono rivelate un vero e proprio fiasco. Attualmente è impegnata in vari progetti, ma si trova a fronteggiare un passivo alquanto vistoso.

Il prodotto di punta dell’azienda è Castanet, un software rivolto alle grandi aziende che consente ai “content provider” di distribuire le proprie informazioni attraverso dei canali “push”. MGM, Disney, e FedEx hanno già adottato questa tecnologia per creare dei canali. L’utente deve però dotarsi del Castanet Tuner, un software client per ricevere queste informazioni sul desktop.
La tecnologia prevalentemente usata da Marimba è il linguaggio Java. L’azienda è stata quotata al Nasdaq alcuni mesi fa e le azioni della Marimba sono state valutate il primo giorno attorno ai $60 per scendere nei giorni successivi a quota 20: un ridimensionamento che è capitato a quasi tutte le aziende del settore dopo il boom dei titoli tecnologici USA.

Ma Kim è sempre presente nelle copertine dei giornali, nei servizi giornalistici e nelle cerimonie accanto ad Al Gore e Bill Clinton. Viene considerata il simbolo della dinamicità alle prese con la rivoluzione informatica e naturalmente non mancano le polemiche. Molti accusano Polese di pubblicizzare più se stessa che la sua azienda col risultato di stare sempre sulla cresta dell’onda soltanto perché è una bella donna. Magari se fosse stato un uomo medio con la pancetta sarebbe sprofondato nell’oblio aziendale visti i risultati finanziari.

Un’azienda dinamica che si occupa d’informatica deve saper rimanere in superficie anche attraverso manovre propagandistiche che non hanno a che vedere con la pura e semplice tecnologia: tutto è ammesso nel grande show dell’informatica. Kim ha il dono della bellezza e in questo momento di crisi per la sua azienda deve saper sfruttare anche questo aspetto per rimanere a galla, magari in attesa del momento giusto per il lancio di un nuovo software.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.