Risparmia 100€ con il codice BIGADATA100

Big Data Executive | Milano | sabato 30 novembre

Iscriviti
Home
CedCamera presenta una collana di Guide on-line

02 Luglio 2003

CedCamera presenta una collana di Guide on-line

di

CedCamera annuncia l'avvio di una collana di guide operative fruibili on-line

CedCamera, confermando uno dei propri compiti istituzionali – cioè aiutare associazioni di categoria, piccole e medie imprese, artigiani, commercianti, professionisti e lavoratori autonomi nell’utilizzo delle nuove tecnologie – ha annunciato l’avvio di una collana di guide operative fruibili on-line

CedCamera, l’azienda speciale di Servizi informativi della Camera di Commercio di Milano, confermando uno dei propri compiti istituzionali – cioè aiutare associazioni di categoria, piccole e medie imprese, artigiani, commercianti, professionisti e lavoratori autonomi rispetto al problema di un utilizzo adeguato e proficuo delle nuove tecnologie informatiche – annuncia l’avvio di una collana di guide operative fruibili on-line. I primi due titoli già disponibili sono:

  • Guida alle agevolazioni per le PMI
  • Guida alla tesoreria per le microimprese

Con questo annuncio CedCamera amplia la propria offerta di soluzioni formative/informative on-line in grado di aiutare le imprese che necessitano di conoscenze mirate, sintetiche ed esaurienti per le loro esigenze quotidiane. Le due guide on-line consentono infatti di disporre in ogni momento della giornata, direttamente dal proprio ufficio, a costi bassi e in modo semplice, di indicazioni operative per facilitare la ricerca delle agevolazioni e dei finanziamenti e la gestione di cassa (“tesoreria”).

Foto e prezzi delle guide sono disponibili sul sito Web

Il contenuto giusto al momento giusto

L’ambiente utilizzato è il Web che consente, come mai prima d’ora, la distribuzione su larga scala di percorsi formativi personalizzati. Con le nuove guide on-line infatti è stato possibile sviluppare soluzioni dinamiche con le quali rendere disponibile “il contenuto giusto al momento giusto” e garantire quindi un aggiornamento continuo, specializzato e flessibile. In questa scelta funzionale ha contribuito l’esperienza di CedCamera nel campo dei servizi ad elevata interattività, consentendo all’utente di calibrare il percorso formativo sulle proprie necessità quotidiane e di verificare con test adeguati l’andamento del proprio apprendimento. Il linguaggio usato non è specialistico e si sono evitati i percorsi obbligati cercando invece di fornire all’utente “suggerimenti” per come meglio affrontare le tematiche proposte. In questa ottica ogni guida è stata strutturata in diversi moduli, acquistabili singolarmente o tutti insieme a seconda dell’interesse sul tema e del grado di approfondimento voluto.

“Questa collana di guide on-line dichiara Mauro Comolli, Presidente di CedCamera è il frutto della nostra pluriennale collaborazione con la piccola media impresa ed il mondo professionale e degli artigiani. CedCamera crede molto in queste nuove metodologie formative/informative prosegue Comolli poiché associano la potenzialità della comunicazione interattiva ai vantaggi della formazione a distanza, che in pratica si traducono nella riduzione dei costi e nella fruizione dell’aggiornamento in tempo reale e in modo personalizzato. Sono altresì convinto continua Comolli che questi primi temi, agevolazioni finanziarie e tesoreria, incontreranno il favore dei nostri utenti in un momento particolarmente delicato come quello che sta vivendo l’economia in Italia e in tutto il mondo”.

Descrizione delle Guide online

Guida alla tesoreria per le microimprese

La Guida si propone di spiegare le principali attività connesse alla gestione della cassa di una piccola azienda.
La Guida è articolata in 4 lezioni autonome, ciascuna delle quali affronta un argomento specifico:
modulo 1: fornisce indicazioni sulle mansioni e gli strumenti di lavoro del tesoriere;
modulo 2: consiglia sulla scelta degli strumenti di pagamento e di investimento;
modulo 3: guida nella comprensione delle diverse forme di finanziamento;
modulo 4: prepara ad affrontare i rischi finanziari a cui l’azienda può essere soggetta.

Ogni modulo è dotato di test per l’autovalutazione di apprendimento e di supporto audio.
Prerequisiti hardware: connessione ad Internet a “bassa velocità”, sound blaster (scheda audio)
Prerequisiti software: dotazione del plug-in Macromedia Flash Player
Disponibile 24oresu24, tutti i giorni, per 3 mesi dal momento dell’attivazione, durata di fruizione 30 minuti per modulo (la durata complessiva della Guida è di circa 2 ore).
in collaborazione con AltaFormazione.

Acquisto: è possibile acquistare i singoli moduli, oppure l’intera Guida:

Introduzione alla tesoreria di impresa- (modulo 1)
Gli Strumenti di pagamento – (modulo 2)
Forme di finanziamento – (modulo 3)
La gestione del rischio – (modulo 4)
Tutti i 4 moduli + lo strumento di esercitazione pratica “La gestione della cassa”

Guida alla tesoreria per le microimprese
Introduzione alla tesoreria di impresa – (modulo 1)

Premessa
Le funzioni della tesoreria
Il tesoriere nell’impresa
I compiti del tesoriere
Come prevedere l’andamento della cassa
Come costruire il piano di tesoreria
La valutazione dei risultati
I sistemi di tesoreria

Elementi multimediali: grafici, tabelle, simulazioni e test.
Questionario: verifica delle conoscenze acquisiste.
Promemoria: sintetizza i contenuti essenziali del corso.
Aiuto: descrive il significato dei comandi di navigazione.
Glossario: spiega i termini più complessi ed è accessibile “localmente”, dall’interno del modulo.
Durata: la durata è stimata attorno ai 30 minuti.

Guida alla tesoreria per le microimprese
Gli strumenti di pagamento e di impiego – (modulo 2)

Premessa
La gestione della cassa
I principali strumenti di pagamento
I costi degli strumenti di pagamento
Le operazioni con l’estero
Come investire la liquidità eccedente
Gli strumenti di investimento
Il rapporto con le banche

Elementi multimediali: grafici, tabelle, simulazioni e test.
Questionario: verifica delle conoscenze acquisiste.
Promemoria: sintetizza i contenuti essenziali del corso.
Aiuto: descrive il significato dei comandi di navigazione.
Glossario: spiega i termini più complessi ed è accessibile “localmente”, dall’interno del modulo.
Durata: la durata è stimata attorno ai 30 minuti.

Guida alla tesoreria per le microimprese
Le forme di finanziamento – (modulo 3)

Premessa
Come scegliere la fonte di finanziamento
Quanto costa il finanziamento
Il finanziamento di breve termine
L’apertura di credito
Lo sconto di portafoglio
L’anticipo su fatture
Gli strumenti non bancari: il factoring

Elementi multimediali: grafici, tabelle, simulazioni e test.
Questionario: verifica delle conoscenze acquisiste.
Promemoria: sintetizza i contenuti essenziali del corso.
Aiuto: descrive il significato dei comandi di navigazione.
Glossario: spiega i termini più complessi ed è accessibile “localmente”, dall’interno del modulo.
Durata: la durata è stimata attorno ai 30 minuti.

Guida alla tesoreria per le microimprese
La gestione del rischio – (modulo 4)

Premessa
Le tipologie del rischio
Come gestire il rischio
Il rischio di interesse
Come ridurre il rischio di interesse
L’Euro e il rischio di cambio
Come gestire il rischio di cambio
Come ridurre il rischio di cambio

Elementi multimediali: grafici, tabelle, simulazioni e test.
Questionario: verifica delle conoscenze acquisiste.
Promemoria: sintetizza i contenuti essenziali del corso.
Aiuto: descrive il significato dei comandi di navigazione.
Glossario: spiega i termini più complessi ed è accessibile “localmente”, dall’interno del modulo.
Durata: la durata è stimata attorno ai 30 minuti.

La gestione della cassa (strumento di esercitazione pratica)
La gestione della cassa è uno strumento didattico che consente di mettere in pratica ciò che è stato appreso nella Guida alla tesoreria per le microimprese.
È possibile inserire quotidianamente i dati relativi ai flussi di cassa e verificarne l’andamento con l’ausilio dei seguenti strumenti:

Saldo: il saldo di entrate, uscite e lo stato di cassa
Archivio: la raccolta dei dati inseriti
Grafici: rappresentazioni grafiche dell’andamento di cassa
Promemoria: appunti che si desidera memorizzare
Calendario: imposta la ricerca dei dati riferiti ad un giorno preciso

Guida alle agevolazioni per le PMI

La Guida si propone di orientare le imprese nelle varie fasi che portano ad usufruire di agevolazioni.
La Guida è articolata in 4 lezioni autonome, ciascuna delle quali affronta un argomento specifico:
modulo 1: illustra le tipologie e le varie opportunità rese disponibili dalle agevolazioni;
modulo 2: guida nell’individuazione delle agevolazioni più adeguate;
modulo 3: approfondisce l’iter procedurale per ottenere un’agevolazione;
modulo 4: spiega come avere informazioni sempre aggiornate sulle agevolazioni.

Ogni modulo è dotato di test per l’autovalutazione di apprendimento.
Prerequisiti hardware: connessione ad Internet a “bassa velocità”
Disponibile 24oresu24, tutti i giorni, per 3 mesi dal momento dell’attivazione, durata di fruizione 30 minuti per modulo (la durata complessiva della guida è di circa 2 ore).
in collaborazione con Didael.

Acquisto: è possibile acquistare i singoli moduli, oppure l’intera guida:

Agevolazioni: un’opportunità- (modulo 1)
Come scegliere un’agevolazione – (modulo 2)
Come ottenere un’agevolazione – (modulo 3)
Come tenersi aggiornati – (modulo 4)
tutti i 4 moduli

Guida alle agevolazioni per le PMI
Agevolazioni un’opportunità – (modulo 1)

Che cosa sono le agevolazioni
Agevolazioni: per chi?
Aree agevolate
PMI
Neoimprenditoria
Imprenditoria giovanile
Imprese artigiane
Imprese femminili
Cooperative e consorzi
Settori economici
Investimenti agevolabili
Leggere un bando
Esercizi

Elementi multimediali: grafici, tabelle, simulazioni e test.
Esercizi: verifica delle conoscenze acquisiste.
Cronologia, segnalibri e annota: servono per tenere traccia del percorso formativo
Aiuto: descrive il significato dei comandi di navigazione.
Glossario: spiega i termini più complessi.
Durata: la durata è stimata attorno ai 30 minuti.

Guida alle agevolazioni per le PMI
Come scegliere un’agevolazione – (modulo 2)

Bisogna scegliere
Tipi di agevolazione
Entità dell’agevolazione
Requisiti
Scadenze
Cumulabilità
Trattamento fiscale delle agevolazioni
Leggere un bando
Esercizi

Elementi multimediali: grafici, tabelle e test.
Esercizi: verifica delle conoscenze acquisiste.
Cronologia, segnalibri e annota: servono per tenere traccia del percorso formativo
Aiuto: descrive il significato dei comandi di navigazione.
Glossario: spiega i termini più complessi.
Durata: la durata è stimata attorno ai 30 minuti.

Guida alle agevolazioni per le PMI
Come ottenere un’agevolazione – (modulo 3)

Agevolazioni passo dopo passo
Come richiedere un’agevolazione
La modulistica
La documentazione
Presentare la domanda
Valutazione della domanda
Erogazione dell’agevolazione
Ispezioni, controlli, revoche
Esercizi

Elementi multimediali: grafici, tabelle, simulazioni e test.
Esercizi: verifica delle conoscenze acquisiste.
Cronologia, segnalibri e annota: servono per tenere traccia del percorso formativo
Aiuto: descrive il significato dei comandi di navigazione.
Glossario: spiega i termini più complessi.
Durata: la durata è stimata attorno ai 30 minuti.

Guida alle agevolazioni per la PMI
Come tenersi aggiornati – (modulo 4)

Aggiornarsi è indispensabile
I canali da utilizzare
Gli enti di riferimento
Le risorse in Internet
Le pubblicazioni specializzate
Il ruolo della Camera di Commercio
Esercizi

Elementi multimediali: grafici, tabelle, simulazioni e test.
Esercizi: verifica delle conoscenze acquisiste.
Cronologia, segnalibri e annota: servono per tenere traccia del percorso formativo
Aiuto: descrive il significato dei comandi di navigazione.
Glossario: spiega i termini più complessi.
Durata: la durata è stimata attorno ai 30 minuti.

L'autore

  • Redazione Apogeonline
    Nella cura dei contenuti di questo sito si sono avvicendate negli anni tantissime persone: Redazione di Apogeonline è il nome collettivo di tutti noi.
    Non pensare che abbiamo scelto questa formula per non rendere merito o prendere le distanze da chi ha scritto qualcosa! Piuttosto in alcuni casi l'abbiamo utilizzata nella convinzione che non aggiungesse valore al testo sapere a chi appartenesse la penna – anzi la tastiera – di chi l'ha prodotto.

    Per contattarci usa il modulo di contatto che trovi qui.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.