Risparmia 100€ con il codice BIGADATA100

Big Data Executive | Milano | sabato 30 novembre

Iscriviti
Home
Buongiorno Vitaminic accusata di Spam e frode informatica

05 Novembre 2004

Buongiorno Vitaminic accusata di Spam e frode informatica

di

Violazione della privacy di circa 450 mila persone, Spam e frode informatica, queste le accuse che la Guardia di finanza ha mosso contro Buongiorno.it

Della società, quotata al Nuovo Mercato e al Nasdaq americano, leader nel settore della pubblicità e della musica sul Web, i cyberfinanzieri del Gruppo Repressione Frodi hanno denunciato il legale rappresentante, il responsabile del trattamento dei dati personali e la società stessa come persona giuridica.

Buongiorno.it, secondo l’accusa, era stata incaricata di gestire il database degli iscritti a una newsletter abbinata a un noto sito Internet ma, anche dopo la risoluzione del contratto con il titolare del sito Web in questione, la società avrebbe continuato a utilizzare il sistema informatico di gestione del servizio di newsletter inviando migliaia di e-mail pubblicitarie agli abbonati senza averne chiesto il preventivo consenso, spamming dunque.

Secondo l’accusa, questo atteggiamento fraudolento avrebbe procurato a Buongiorno Vitaminic un naturale e consistente doppio vantaggio: da un lato lo sfruttamento gratuito di tale database con il beneficio del mancato pagamento dei diritti dovuti al titolare del sito Internet, dall’altro la diffusione del proprio marchio e la possibilità di sfruttare una platea di utenza abusiva, cui recapitare messaggi pubblicitari sulla propria attività.

Sembra vi siano stati, inoltre, grossi problemi per gli utenti che hanno avuto grosse difficoltà a cancellarsi dalla newsletter.

Gli elementi probatori acquisiti sono stati comunicati anche al Garante per la protezione dei dati personali che dovrà pronunciarsi sull’eventuale applicazione della sanzione amministrativa a titolo di risarcimento danni: 250 euro per ogni comunicazione indesiderata.

In seguito alla diffusione di tali notizie, la società è crollata in Borsa: Piazza Affari ha visto il titolo perdere il 6,62% sul prezzo di riferimento.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.