Home
Bug critico per le versioni di Windows e alcuni software Microsoft per Mac

09 Settembre 2002

Bug critico per le versioni di Windows e alcuni software Microsoft per Mac

di

Nuova, grossa, mazzata per Microsoft sul piano della sicurezza dei suoi prodotti.

In una decina di suoi software c’è una falla di sicurezza che tocca i certificati digitali che permettono di verificare l’autenticità di alcuni siti Web e applicazioni.

In pratica, la falla permette (in linea teorica) a un sito Web di emettere un secondo certificato numerico non autentico.
In questo modo se un malintenzionato volesse, emette un secondo certificato spacciandosi per un onesto proprietario di sito di e-commerce, rubando così password e numero di carta di credito dei consumatori.

Una falla grave che tocca uno dei punti nevralgici su cui si basa il commercio elettronico (e anche il sistema Passport, ad esempio), ma che non è stata sviluppata.

I software toccati sono: Windows 98, 98 SE, Windows ME, NT 4.0, NT 4.0 Terminal Server Edition, Windows 2000, XP, ma anche software per Mac: Office, Internet Explorer e Outlook Express.

La falla è stata definita “critica” da Microsoft, che ha subito messo sul sito dei correttivi per la maggior parte delle versione di Windows, ma non ancora patch per i software Mac, anche se l’azienda promette a breve la soluzione.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.