Home
Buca il Sito: nessun vincitore

29 Aprile 2004

Buca il Sito: nessun vincitore

di

Anche quest'anno nessuno ce l'ha fatta. È terminato senza vincitori "Buca il sito", il concorso a premi lanciato da Thunder Systems, ormai alla sua seconda edizione

Thunder Systems, giovane e dinamica società milanese che lavora nel campo della sicurezza informatica su piattaforma Linux, ha gettato il guanto di sfida a tutti gli appassionati della Rete.
È stata una vera e propria guerra virtuale, iniziata l’8 marzo alle ore 12.00 e conclusasi il 19 marzo alla stessa ora.

Per tutto questo tempo, oltre 1200 unique users fra esperti informatici, hacker e cracker della Rete hanno sferrato giorno e notte continui e serrati attacchi al testing site bucailsito.it, nel tentativo di sfondare i sistemi di sicurezza.

Nessuno ci è riuscito aggiudicandosi il ricco bottino di 5.000 euro messo in palio dall’azienda milanese, che sarà, perciò, devoluto in beneficenza.

Un incitamento all’hackeraggio? Piuttosto un invito a mettere a nudo le eventuali falle del sistema.
La prima edizione di “Buca il sito” è stata nel 2002, in occasione di Infosecurity, la più importante manifestazione italiana nell’ambito dell’ICT security.

Durante tutta la durata del concorso sono stati monitorati con cura i tipi di attacco ricevuti e i possibili punti deboli dell’infrastruttura di rete.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.