Home
Browser sempre meno popolari, lo rivela Nielsen/NetRatings

08 Gennaio 2004

Browser sempre meno popolari, lo rivela Nielsen/NetRatings

di

Secondo il prestigioso istituto di ricerca, il 76% degli utenti Internet utilizza abitualmente software diversi dal browser per accedere alla Rete

Una recente ricerca di Nielsen/NetRatings, ha rivelato che il browser non è più il programma con cui la maggior parte degli utenti accede ad Internet. La notizia può sembrare curiosa, ma è assolutamente reale e fotografa perfettamente una situazione in costante evoluzione. Secondo lo studio del prestigioso istituto di ricerca, infatti, al browser sono preferite numerose applicazioni che permettono di utilizzare servizi online come, per esempio, i media-player e i software di instant-messaging.

Tra le applicazioni più utilizzate per accedere alla Rete domina incontrastato Windows Media Player, seguito dall’Instant Messenger di AOL, dai player di Realnetworks e dai software di instant-messaging di MSN e Yahoo!. Il fatto che tra i programmi risultino ben tre applicazioni di instant-messaging non è casuale: molti analisti già in passato hanno visto nell’immediatezza della comunicazione istantanea un potenziale successo. Il fatto che tre giganti della Rete come Microsoft, Yahoo! e AOL si contendano questo mercato, quindi, non sorprende.

“Il fatto che il 76% degli utenti della Rete utilizzi diffusamente numerose applicazioni non-browser per accedere ad Internet – ha commentato Abha Bhagat, analista di Nielsen/NetRatings – “conferma la ‘crescita’ della Rete e la sua progressiva trasformazione in una componente fondamentale del desktop dei Pc”.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.