FINO AL 30 SETTEMBRE TUTTI GLI EBOOK COSTANO LA METÀ

Scegli il tuo ebook e risparmia!
Home
Boom di console e videogiochi

11 Aprile 2008

Boom di console e videogiochi

di

Il mercato videoludico italiano cresce a dismisura

Il Rapporto Annuale 2007 sullo Stato dell’Industria Videoludica italiana, elaborato dall’Aesvi (Associazione editori software videoludico italiana), ha delineato una situazione più che positiva. «Nell’anno appena trascorso l’industria del videogioco si è confermata tra i protagonisti del settore dell’intrattenimento. Dalle console di nuova generazione alle tipologie di videogiochi, dalle modalità di distribuzione all’ampliamento del target dei consumatori, il mercato si è sviluppato secondo una parola d’ordine univoca: espansione», ha dichiarato il presidente dell’Aesvi Andrea Persegati.

Il mercato ha realizzato nel 2007 un volume d’affari superiore al miliardo di euro, con un tasso di crescita record del +39,9% rispetto al 2006. Lo sviluppo è stato trainato soprattutto dalle nuove console Microsoft, Sony e Nintendo: più di 2,3 milioni di unità vendute, 5 al minuto, il 48,1% in più che nel 2006.

Anche la vendita dei nuovi titoli ha influito sul risultato: i videogiochi per console hanno rappresentato l’80,8% in volume e l’88,6% in valore delle vendite totali, che secondo il rapporto sono state di quasi 18 milioni, per un volume d’affari di circa mezzo miliardo di euro.

«Se si guarda ai dati di mercato, gli orientamenti dei consumatori italiani affermano un’immagine del videogioco come intrattenimento per tutta la famiglia», ha aggiunto Persegati. «L’industria videoludica continuerà a sorprendere nel 2008: più videogiochi per tutti i supporti, più modi nuovi di vivere l’esperienza di gioco, più informazione e responsabilità sociale verso la famiglia. Assumendo un ruolo che ormai è sempre più il suo: un leader responsabile nel settore dell’intrattenimento».

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.