Risparmia 100€ con il codice BIGADATA100

Big Data Executive | Milano | sabato 30 novembre

Iscriviti
Home
Blu e Ricaricagratis: parte la pubblicità SMS

16 Marzo 2001

Blu e Ricaricagratis: parte la pubblicità SMS

di

Era già stato anticipato sulle pagine di Portel lo scorso 31 gennaio. Ora Blu annuncia ufficialmente in lancio del servizio di messaggistica a carattere pubblicitario in collaborazione con Ricaricagratis, progetto della società Babila Srl.
Ecco il dettaglio della nuova offerta:
Ogni messaggio pubblicitario ha un valore di ricarica che varia da 50 lire a 150 lire. Il cliente, dopo avere indicato quanti messaggi al giorno vuole ricevere (da un minimo di 1 a un massimo di 5) ha la possibilità di accumulare un bonus sul traffico telefonico con il vantaggio, offerto solo da Blu, di poter scegliere fra tre livelli di ricarica: 10.000, 30.000 e 50.000 lire.
I bonus saranno depositati su un conto corrente virtuale, consultabile in qualsiasi momento sul sito www.ricaricagratis.it e convertibile automaticamente da Blu in ricarica telefonica direttamente sul cellulare del cliente.
Chi non è ancora cliente Blu ha la possibilità di registrarsi richiedendo gratuitamente on-line una sim Blu che verrà spedita a casa, a partire dal 1 maggio, e con la quale si avrà diritto ad un bonus di benvenuto di 25.000 lire di traffico telefonico che verrà accreditato direttamente sul proprio credito prepagato con la prima ricarica.
I moduli di registrazione al nuovo servizio Ricaricagratis sono già disponibili on line mentre la ricezione dei messaggi pubblicitari partirà dai primi di aprile.
Aspettiamo dunque per vedere se questa nuova iniziativa avrà successo, ma i presupposti, a quanto pare, ci sono…

L'autore

  • Redazione Apogeonline
    Nella cura dei contenuti di questo sito si sono avvicendate negli anni tantissime persone: Redazione di Apogeonline è il nome collettivo di tutti noi.
    Non pensare che abbiamo scelto questa formula per non rendere merito o prendere le distanze da chi ha scritto qualcosa! Piuttosto in alcuni casi l'abbiamo utilizzata nella convinzione che non aggiungesse valore al testo sapere a chi appartenesse la penna – anzi la tastiera – di chi l'ha prodotto.

    Per contattarci usa il modulo di contatto che trovi qui.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.