FINO AL 30 SETTEMBRE TUTTI GLI EBOOK COSTANO LA METÀ

Scegli il tuo ebook e risparmia!
Home
Bill Clinton lancia un appello alla nazione e stanzia 12,5 milioni di dollari per coprire il gap digitale negli Usa

07 Aprile 2000

Bill Clinton lancia un appello alla nazione e stanzia 12,5 milioni di dollari per coprire il gap digitale negli Usa

di

Il presidente degli Stati Uniti, Bill Clinton ha annunciato una serie di iniziative per portare le nuove tecnologie in tutte la case americane.

Per farlo ha fatto “un appello alla nazione” a cui hanno risposto circa 400 società di hi-tech, per aggiungere le forze del settore privato agli sforzi del governo nella lotta contro il “gap digitale” tra le differenti comunità denunciato da molti studi del settore.

Tra le differenti iniziative la più importante sembra essere la creazione degli “E-Corps”, un battaglione di 750 volontari che insegneranno nelle scuole e tra le comunità le nuove tecnologie. La creazione di queste “forze speciali” costerà 12,5 milioni di dollari (circa 25.000.000.000 di lire).

Tra i privati, Yahoo! investirà 1 milione di dollari (circa 2.000.000.000 di lire) nella campagna di reclutamento online.

Il programma NetPrepGYRLS, invece, si concentrerà sulla formazione di giovani ragazze tra i 14 e i 16 anni, mentre l’American Library Association, l’associazione delle biblioteche nazionali, svilupperà formazione gratuita in 250 città americane.

Il presidente si occuperà di sensibilizzare l’opinione pubblica spiegando gli sforzi del governo in tutto il territorio americano, per mezzo di conferenze con al centro la questione del “Digital Divide”.

Per maggiori dettagli andate sul sito della Casa Bianca all’indirizzo http://www.whitehouse.gov/WH/New/html/20000404.html

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.