OFFERTA DEL GIORNO

Machine Learning con Python in ebook a 6,99€ invece di 24,99€

Risparmia il 72%
Home
Bertelsmann vende Bol.com

04 Settembre 2002

Bertelsmann vende Bol.com

di

Bertelsmann vuole vendere bol.com e Amazon vuole diventare sempre più potente

Il grande gruppo tedesco sta riorganizzando la sua struttura e tra le operazioni sicure c’è la vendita – o la chiusura – delle sue presenze online musicali ed editoriali.

Non dovrebbero più colpire notizie come queste, ma dopo le peripezie dei siti in questione si riteneva che gli assetti attuali avessero conquistato una certa stabilità.
Bertelsmann invece decide di ritirare gli investimenti fatti negli ultimi anni e, secondo le notizie che corrono in queste ore, starebbe già trattando per vendere.

Amazon (e chi altri se no?) sarebbe l’interlocutore per la vendita di Bol.com e BeMusic. Se la trattativa andasse in porto, Amazon resterebbe l’unico – e l’ultimo- grande sito e-commerce in questo settore.

Anche il destino di Napster sembra segnato dalle strategie del gruppo tedesco, che non avrebbe più intenzione di intervenire nella bancarotta del mitico sito p2p fondato da Shawn Fanning.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.