FINO AL 30 SETTEMBRE TUTTI GLI EBOOK COSTANO LA METÀ

Scegli il tuo ebook e risparmia!
Home
Banda larga a tutto campo

20 Settembre 2005

Banda larga a tutto campo

di

Una serie di incontri, da nord a sud Italia, esploreranno il nuovo panorama del broadband e le prospettive future

L’arrivo della seconda generazione del broadband, rappresentato da tecnologie come il WiMAX, la PowerLine Communication o il digitale terrestre, consentirà alle potenzialità della banda larga di estendersi a tutti i cittadini del nostro Paese, superando quel “digital divide” interno che corre sul filo della convenienza economica della banda larga di prima generazione (fibra ottica e ADSL).

Due occasioni di incontro nell’arco di meno di tre settimane consentiranno, nel mese di ottobre, di fare il punto sullo stato dell’arte della diffusione e delle prospettive della banda larga di seconda generazione e della sua caratteristica ubiquità.

Il primo incontro si svolgerà a Saint Vincent, in Valle d’Aosta, il 7 e l’8 ottobre, organizzato dal Ministero delle Comunicazioni italiano, dalla Fondazione Ugo Bordoni, dalla Regione Valle d’Aosta e dall’Unità Strategia e Politica dell’Unione Internazionale delle Telecomunicazioni (ITU). Il workshop “Tomorrow’s Network Today” prende spunto dal prossimo “switch-off” della TV analogica verso il tutto digitale, che caratterizzerà la Valle D’Aosta per prima a partire dal prossimo gennaio. Gli argomenti toccati, che vedranno il contributo di politici, tecnici delle istituzioni e degli enti di ricerca e rappresentanti delle aziende, andranno dal cellulare in banda larga al WiMAX, dal triple-play alle applicazioni avanzate del digitale terrestre e a quello mobile.

A distanza di meno di venti giorni, a Roma il 26 e 27 ottobre presso l’Atahotel Villa Pamphili, sarà la volta del BroadBand Business Forum, che riprenderà gli argomenti di Saint Vincent e, completandoli con altri come la PowerLine Communication, il VoIP, e il Digital Rights Management, li unificherà sotto il “leit motif” della banda larga di seconda generazione e li affronterà dalla prospettiva del business aziendale e delle soluzioni per la Pubblica Amministrazione.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.