Home
Australia: megafusione in vista

25 Gennaio 2000

Australia: megafusione in vista

di

Si fanno consistenti in Australia le voci di un’operazione simile a quella di AOL Time Warner. Uno dei maggiori gruppi editoriali di quotidiani, Fairfax, starebbe per entrare in Telstra, società tra le prime del via cavo. Ciò grazie all’acquisto di Pacific Access, sussidiaria di proprietà Telstra che si occupa della pubblicazione su carta e sul Web degli elenchi telefonici, Pagine Gialle incluse. L’operazione consentirebbe a Fairfax di ottenere il 10 per cento delle quote azionarie di Telstra.

Pur se lontano dai record fissati dalla recente fusione AOL Time Warner (si parla del corrispettivo di circa 270 milioni di dollari), l’accordo ne riprende diverse somiglianze. Mentre gli sforzi di Fairfax nell’ambito dei new media sono risultati più efficaci di quelli fallimentari di Time Warner, si tratta pur sempre di un noto gruppo dei media tradizionali desideroso di grossa visibilità online. L’operazione gli consentirebbe di gestire tra l’altro il sito il più gettonato dagli australiani, quello delle Pagine Bianche di Pacific Access. E Telstra detiene un considerevole controllo del settore locale del via cavo.

L'autore

  • Bernardo Parrella
    Bernardo Parrella è un giornalista freelance, traduttore e attivista su temi legati a media e culture digitali. Collabora dagli Stati Uniti con varie testate, tra cui Wired e La Stampa online.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.