REGALA UN CORSO

È facile ed è un modo di dire: segui i tuoi sogni, credo in te!

Scopri come fare in 3 passi
Home
Assegnato il premio Möbius Multimedia città di Lugano

27 Maggio 1999

Assegnato il premio Möbius Multimedia città di Lugano

di

“Omnia Junior Base Terra” di De Agostini Multimedia per la categoria Educazione e Formazione Permanente, Life Support ’99 di Piccin Nuova Libraria, per la categoria Scienza, Tecnica e Medicina, e Viaggio virtuale nell’antica Roma di Altair 4 Mondadori New Media, per la categoria Cultura, Arti e Lettere, sono i vincitori del Premio Möbius Multimedia Città di Lugano, promosso dal Comune di Lugano e dalla Televisione Svizzera Italiana, insieme al Prix Möbius International della Comunità Europea, e dedicato ai Cd-rom e ai Dvd prodotti nell’area linguistica italiana.

Un premio speciale della giuria è stato inoltre assegnato a Tempo di storia di Edibook, Gruppo RCS.

La proclamazione è avvenuta al termine di una rassegna di due giorni durante la quale i 24 finalisti sono stati presentati in contemporanea al pubblico e alla giuria, presieduta dal prof. Giuseppe Richeri.

Il Premio, giunto alla terza edizione, ha ricevuto quest’anno 89 candidature, provenienti da 60 editori. I vincitori concorreranno di diritto al Prix Möbius International, creato a Parigi nel ’92, in qualità di rappresentanti esclusivi dell’area linguistica italiana.

“Le potenzialità del Cd-rom e del Dvd stanno raggiungendo il loro punto di maturità” ha detto il professor Richeri, membro anche della giuria internazionale, commentando la selezione di quest’anno. “La maggior parte dei titoli in circolazione è caratterizzata da uno standard di qualità che nessuno riesce in questa fase a superare. Pensiamo che il Cd potrà entrare in un nuovo ciclo di sviluppo solo abbinandosi al Web. Ma proprio su questo punto c’è ancora un largo margine di possibile creatività e innovazione: poche delle opportunità offerte dalla combinazone off-line/on-line sono effettivamente disponibili nel panorama attuale”.

“Da rilevare inoltre un grosso limite relativo alla distribuzione dei prodotti, che a tutt’oggi non sono accessibili ovunque. C’è quindi tutto un lavorio creativo, progettuale e di documentazione che confluisce in opere di buon livello, le quali non trovano tuttavia un immediato sbocco di mercato e stentano in genere a raggiungere il loro pubblico naturale. Finora non sono stati messi in atto sul territorio sistemi di consultazione validi e capillari, e anche la fase della promozione incontra ostacoli per la difficoltà intrinseca di presentare sinteticamente i contenuti dei titoli interattivi”.

Quanto al Premio Möbius Multimedia Città di Lugano, l’edizione Duemila aprirà ai siti Internet come logica evoluzione di una formula che ha consolidato, in questi anni, l’attenzione al multimedia e alla cultura digitale. Si premieranno i siti nelle tre categorie tradizionali del Premio (Cultura, Arti e Lettere, Scienza, Tecnica e Medicina, Educazione e Formazione Permanente), cui si affiancheranno due nuove categorie: Intrattenimento e Comunicazione aziendale.

Fonte: Ufficio stampa MediaConnecting Srl – Settore Comunicazione – tel./fax +39 0258319547 – [email protected]

L'autore

  • Redazione Apogeonline
    Nella cura dei contenuti di questo sito si sono avvicendate negli anni tantissime persone: Redazione di Apogeonline è il nome collettivo di tutti noi.
    Non pensare che abbiamo scelto questa formula per non rendere merito o prendere le distanze da chi ha scritto qualcosa! Piuttosto in alcuni casi l'abbiamo utilizzata nella convinzione che non aggiungesse valore al testo sapere a chi appartenesse la penna – anzi la tastiera – di chi l'ha prodotto.

    Per contattarci usa il modulo di contatto che trovi qui.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.