ULTIMI 3 POSTI

Corso LANGUAGE DESIGN: PROGETTARE CON LE PAROLE | Milano 28 ottobre

Iscriviti ora
Home
Asimo: l’impiegato modello

20 Dicembre 2004

Asimo: l’impiegato modello

di

Il robot umanoide sviluppato dalla Honda continua a fare progressi, è già pronto per lavorare in ufficio anche se passeranno anni prima che Asimo sia pronto per un vero debutto tra gli umani

Il produttore automobilistico nipponico ha deciso di rendere Asimo, a quattro anni dal suo lancio ufficiale, idoneo a svolgere un vero lavoro d’ufficio.

Dopo aver suonato la campana della Borsa di New York, ha incontrato il re di Spagna ed è andato a Praga con il primo ministro giapponese come ambasciatore di buon augurio, adesso entrerà in un vero ufficio come dipendente un po’ particolare.

Honda, considerata una delle aziende giapponesi più innovative e leader nella produzione di robot umanoidi, ha presentato una versione più veloce e intelligente di Asimo che, per la prima volta, potrà correre alla velocità di tre chilometri orari: più o meno come un uomo che passeggia tranquillamente.

Il robot Qrio, sviluppato da Sony, è stato il primo a correre, cioè a muoversi staccando entrambi i piedi dal terreno a ogni passo, ma Asimo è quasi quattro volte più veloce.

La nuova versione del droide Honda è alta 130 cm, 10 in più della precedente, abbastanza per essere visibile tra le scrivanie di un ufficio. Inoltre, risponde più velocemente agli stimoli ed è capace di movimenti più fluidi.

“Vogliamo arrivare a renderlo utile negli uffici”, ha detto durante un incontro con i media Takanobu Ito, direttore amministrativo del terzo produttore giapponese di automobili.

Grazie a nuovi sensori, Asimo, in aggiunta alle capacità della versione precedente di riconoscere volti e salire le scale, può riconoscere ostacoli e cambiare strada per raggiungere una determinata destinazione. Ciò significa che il robot di Honda può muoversi all’interno di un ufficio, ad esempio per consegnare la posta, evitando le scrivanie e le persone che incontra sulla sua strada.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.