Home
Arriva Wallaby: il primo Pocket Pc WDA

21 Maggio 2002

Arriva Wallaby: il primo Pocket Pc WDA

di

L'innovativo ibrido tra palmare e cellulare è il primo prodotto ad avvalersi di Microsoft Pocket Pc Phone Edition

Nonostante tutti concordassero nel definire l’HP Jornada 928 il primo palmare in grado di sfruttare pienamente le potenzialità telefoniche di Microsoft Pocket Pc Phone Edition, la situazione è cambiata e HP si trova a non essere la prima a lanciare sul mercato un WDA (Wireless Data Assistant).

HTC, l’azienda che materialmente produce gli iPAQ per Compaq e che negli anni ha sviluppato un notevole know how in tema di Pocket PC, ha infatti presentato il primo palmare al mondo ad avvalersi della versione “telefonica” del sistema operativo Microsoft Pocket Pc.

Il nuovo WDA si chiama Wallaby e non tradisce nell’estetica una parentela piuttosto stretta con iPAQ, in questo momento il bestseller della categoria dei Pocket PC e considerato da molti ormai un oggetto tecnologico di grande pregio. Come palmare il Wallaby dispone di un tradizionale schermo TFT a colori da 3,8 pollici di diagonale, 32 Megabyte di ROM e altrettanti di RAM, uno slot Secure Digital-MMC e prestazioni comparabili con i più diffusi Pocket Pc attualmente in commercio.

Ciò che, tuttavia, distingue Wallaby dall’iPAQ è la sua completa integrazione con un telefono cellulare. L’innovativo WDA, infatti, riesce ad essere un completo palmare e anche un telefono cellulare ricco di features: suonerie completamente programmabili e registrabili in audio, vibracall, avviso di chiamata, display completamente configurabile e completa integrazione con il sistema operativo

Quest’ultimo, presentato a febbraio, segna un ulteriore distacco da parte di Microsoft nei confronti della concorrenza in ambito palmare, trattandosi del primo software in grado di gestire WDA e smartphone conservando la compatibilità con l’immensa base software per Pocket PC e non limitando le prestazioni dell’hardware.

Il prezzo del Wallaby non è ancora stato annunciato ufficialmente, anche se è probabile che si assesterà appena sotto i 1000 Euro. I primi esemplari dell’innovativo WDA saranno commercializzati entro luglio.

L'autore

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.