FINO AL 30 SETTEMBRE TUTTI GLI EBOOK COSTANO LA METÀ

Scegli il tuo ebook e risparmia!
Home
Arriva sul mercato la prima tastiera virtuale

16 Maggio 2002

Arriva sul mercato la prima tastiera virtuale

di

Virtual Device commercializzerà a breve un piccolo gadget in grado di proiettare una tastiera digitabile su ogni superficie

Il termine “virtuale” è forse uno dei più abusati degli ultimi anni: tutto ormai sembra aver acquisito una connotazione non-materiale. Manca poco alle proiezioni delle immagini dei display pc sulla retina, ma ancora meno alla creazione di dispositivi, come mouse e tastiere, che in verità non possiedono materialità.

La start-up Virtual Device ha sviluppato un piccolo gadget che proietta un’immagine di tastiera su qualsiasi tipo di superficie. Non si tratta di un addobbo cyber-fashion, ma di una comunissima immagine colorata, che permette la digitazione. Se poi si parla al cellulare con vivavoce e si pigiano i tasti immaginari sulla propria scrivania è inevitabile perdere qualche amicizia, ma insomma, per la produttività è concesso fare tutto.

La Virtual Keyboard è stata pensata soprattutto per chi è frustrato dalla scomoda digitazione su palmare e non vuole portarsi dietro un pesante notebook.
La piccola torcia che proietta il fascio luminoso sfrutta la tecnologia di una camera che localizza le dita dell’operatore in relazione alla mappa di un normale tastiera.

Secondo Steve Montellese, capo ufficio tecnico della Virtual Device, la Virtual Keyboard potrebbe aiutare il mercato dei PDA, rendendo più semplici le operazioni di digitazione ai non addetti ai lavori, che spesso fanno della usabilità una questione primaria. L’immissione più veloce dei dati permetterebbe davvero ai palmari di rubare una buona percentuale di mercato ai notebook.

L’idea della Virtual Device è di commercializzare il prodotto come unità standalone, ma in futuro la tecnologia di proiezione potrebbe essere integrata su tutti i dispositivi mobili, cellulari compresi.
Il prezzo della Virtual Keyboard dovrebbe attestarsi fra i 100 e i 150 dollari.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.