Risparmia 100€ con il codice BIGADATA100

Big Data Executive | Milano | sabato 30 novembre

Iscriviti
Home
Arriva lo smartphone targato Palm: il dispositivo mobile definitivo?

25 Giugno 2002

Arriva lo smartphone targato Palm: il dispositivo mobile definitivo?

di

Il Kyocera 7135 coniuga un palmare, un player mp3, un GPS ed un telefono in un dispositivo di dimensioni e peso contenuti

Kyocera ha presentato alla stampa il suo nuovo modello 7135: uno smartphone che si annuncia rivoluzionario per quanto concerne i suoi contenuti tecnologici.
Il nuovo telefono, ma chiamarlo così è riduttivo, unisce, alle tradizionali funzionalità di comunicazione, le feature di un Palm completamente operativo e, cosa rara da vedersi in ambito Palm, addirittura un lettore di file mp3.
Lo chassis del 7135 ricorda un classico flip-phone un po’ ingrassato, dalle dimensioni di 100,8×61,6×29,7 millimetri, per un peso di 186 grammi.

Il suo generoso display a 16 bit di colori a matrice attiva è in grado di visualizzare immagini fino alla risoluzione di 160×160 pixel. Si tratta della misura standard degli schermi LCD dei Palm, e non a caso all’interno dello smartphone è nascosto un vero e proprio Palm, con tanto di Palm OS 4.1 come sistema operativo. Il palmare integrato è pienamente operativo, a partire dall’area “Graffiti”, presente in basso sul display, fino a raggiungere i tradizionali bottoni che distinguono tutti i Palm, presenti sulla tastiera.
Il palmare dispone di 16 Megabyte di memoria ed è espandibile tramite schede Secure Digital da inserire in un apposito slot. Quest’ultimo, inoltre, permette l’utilizzo di numerose periferiche (come fotocamere digitali, lettori di codici a barre, ecc.) che dispongono dell’interfaccia Secure Digital-MMC.

Contrariamente a quanto accade per la maggior parte dei Palm in commercio, il 7135 dispone di un lettore Mp3 interno, in grado di riprodurre i file in memoria e quelli su scheda Secure Digital. La riproduzione può avvenire tramite uno speaker, oppure tramite auricolare o cuffie audio.
Non contenti di tutto ciò, i tecnici della Kyocera hanno integrato anche un Assisted-GPS nel corpo dello smartphone. In sostanza si tratta di una versione ridotta di un ricevitore GPS, che si collega ad un server centrale e demanda ad esso tutti i calcoli di posizionamento. Si tratta di una soluzione estremamente economica, in grado di sfruttare con sinergia GPS e telefono per produrre risultati posizionali in brevissimo tempo.

L’integrazione tra il telefono e gli altri dispositivi integrati è notevole. Il telefono dispone delle tradizionali funzionalità di un moderno cellulare (attivazione vocale delle chiamate, di vibracall, invio di SMS, ecc.), ma gran parte di queste è integrata con il Palm. Per esempio la rubrica interna è condivisa tra il palmare e il telefono, così fare una telefonata dal proprio Address Book è estremamente facile: basta un tap con lo stilo sullo schermo LCD. Altrettanto facile è l’invio di SMS, che può seguire la via tradizionale (lunghe digitazioni sui tasti del telefono) o può sfruttare un’apposita applicazione Palm che permette una più agevole stesura del testo.

Indubbiamente Kyocera non ha inventato nulla di nuovo, ma si è limitata ad integrare in un dispositivo unico numerose tecnologie di successo, creando un perfetto gadget mobile. Sostanzialmente al 7135 non manca nulla, esclusa forse una forma di connettività wireless (integrabile, tuttavia, tramite lo slot Secure Digital).
Ciò che convince ancora di più del Kyocera 7135 è il suo prezzo previsto, che dovrebbe attestarsi intorno ai 500 dollari: una spesa decisamente bassa, contando che un Palm a colori con 16 Megabyte di RAM (tipo il modello m515) non costa meno di 350-400 dollari. Insomma, il prezzo totale è minore rispetto alla somma delle parti. Non è stata annunciata una data di uscita del nuovo prodotto Kyocera anche se, basandosi su tecnologie già in commercio da tempo, dovrebbe verosimilmente esordire abbastanza presto sul mercato.

L'autore

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.