Home
Area online cambia volto

21 Giugno 2000

Area online cambia volto

di

Area online cambia pelle. Il quotidiano online, lanciato di recente, dall’agenzia di stampa Area è in Rete con una nuova veste. Dopo aver completamente riprogettato il sito – pensato per consentire l’ascolto delle news davanti al computer e senza interrompere la navigazione – Area è passata anche al restyling dell’immagine.

“Abbiamo scelto un webdesign sobrio all’insegna della semplicità, privilegiando i contenuti sugli effetti speciali” spiega il direttore di Area, Renato Sorace.
Il sito – che in due mesi di attività ha ottenuto un apprezzabile riscontro di pubblico e di critica – si colloca tra le webzine d’attualità con un’offerta informativa quotidiana da leggere ma soprattutto da ascoltare.

II filo conduttore è la voce, in formato audio, dei protagonisti degli avvenimenti e dei giornalisti che li raccontano. Informazione anche da leggere in tempo reale con i fatti del giorno, l’ultima ora, gli approfondimenti.

Non mancano sezioni dedicate a economia, sport e intrattenimento arricchite da numerosi notiziari. Sono undici le edizioni che si snodano nell’arco della giornata. Nel sito si segnalano alcuni servizi tra cui la rassegna stampa e il meteo.

Di particolare richiamo nella sezione “spettacolo” le interviste, da ascoltare in lingua originale, ai protagonisti della scena cinematografica internazionale.

Tra i punti di forza di Area online lo sport: merita una citazione lo speciale Euro 2000 con i risultati, le ultimissime dai ritiri, le squadre, le curiosità della rassegna calcistica. Attraverso gli inviati dell’agenzia news e collegamenti dal ritiro degli azzurri.

Il sito costituisce una vetrina privilegiata per l’agenzia che punta – come dichiara il suo presidente, Alfredo Facchini – “ad accreditarsi come fornitore di contenuti per tutti quei soggetti che intendono avvalersi anche di risorse multimediali come l’audio ancora scarsamente utilizzate per Internet”.

Nelle prossime settimane il sito verrà implementato con servizi interattivi che consentiranno un alto grado di personalizzazione come, per esempio, un “carrello notizie” a disposizione dell’utente per ascoltare in sequenza set di servizi.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.