Home
Apple, la prima azienda informatica a vincere un Grammy

06 Marzo 2002

Apple, la prima azienda informatica a vincere un Grammy

di

I Grammy si sa sono il riconoscimento più ambito per chi fa musica, una sorta di Oscar per musicisti.
Che gli U2 prendano per l’ennesima volta 4 premi, ormai, non è una novità.

La novità, piuttosto, è che per la prima volta nella storia della manifestazione una società informatica riceve il grammofono d’oro, simbolo dei Grammy Award.

Questo primo riconoscimento ad una azienda informatica è andato alla Apple di Steve Jobs, in ragione del suo contributo importante al progresso dell’industria musicale.

“Apple è considerata come l’architetto principale che ha portato le tecnologie informatiche negli studi di registrazione e rivoluzionato il modo con il quale è scritta la musica, prodotta, mixata, registrata e immaginata”. Queste le parole che compaiono nel comunicato diffuso dall’organizzazione dei Grammy quando sono stati resi noti i nomi dei vincitori.

Apple, da sempre, è la macchina preferita per chi opera nel settore grafico e si è ricavata un grosso spazio anche nel settore dell’educational, diventandone il leader negli Stati Uniti. Ora la consacrazione nel mondo della musica.

Bisogna ricordare che fu un Macintosh il primo computer ad essere equipaggiato con il necessario audio integrato.
Oggi, l’azienda si è buttata in questo settore con il suo software iTunes e il suo lettore portatile iPod, aprendosi un varco tra le esigenze divergenti di pubblico e creatori.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.