Risparmia 100€ con il codice BIGADATA100

Big Data Executive | Milano | sabato 30 novembre

Iscriviti
Home
AOL sbarca in Cina

06 Giugno 2001

AOL sbarca in Cina

di

AOL vuole entrare nel mercato cinese e si associa con la Legend Holdings, una fabbrica cinese di computer.
Lo scopo è mettere in piedi una impresa per entrare nel settore del commercio elettronico in Cina.

Per questa operazione, AOL conta di investire 100 milioni di dollari, quanto dovrà versare il partner cinese.

I due gruppi avranno stesso peso nelle decisioni della nuova azienda, nonché lo stesso numero di rappresentanti in consiglio di amministrazione.
Legend, però, avrà il 52 % del capitale della azienda, così come vogliono le leggi restrittive adottate da Pechino per la presenza di capitale straniero nelle imprese cinesi di telecomunicazioni.

Legend, infatti, ha la maggior parte del proprio capitale in mano allo stato cinese e possiede un terzo del mercato nazionale di personal computer.
Un mercato in cui AOL metterà piede per la prima volta.

L’attenzione del gigante americano per la Cina è giustificata dal numero degli internauti che in quel paese continua a salire.
In dicembre erano 22,5 milioni, contro gli 8,9 milioni di un anno prima.

Vuoi rimanere aggiornato?
Iscriviti alla nostra newletter

Novità, promozioni e approfondimenti per imparare sempre qualcosa di nuovo

Gli argomenti che mi interessano:
Iscrivendomi dichiaro di aver preso visione dell’Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo EU 679/2016.